Sei in Archivio

news

Dazi: Malmstroem, non c'è ancora chiarezza con Usa

22 maggio 2018, 15:30

BRUXELLES  - "Non abbiamo ancora chiarezza" sui dazi Usa, "il termine scade il primo giugno, non penso saranno prolungate le esenzioni temporanee quindi dobbiamo prepararci a diversi scenari" dove la reazione Ue "dipende da quello che faranno gli Usa". Così la commissaria al commercio Cecilia Malmstroem. "Se saremo esentati in modo completo dai dazi, allora l'Ue avrà la volontà di impegnarsi in discussioni per facilitare le relazioni commerciali" con gli Usa, per esempio rivedere "qualche tariffa doganale incluse le auto", ha spiegato la commissaria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA