Sei in Archivio

Calciomercato

Wanda Nara: "Icardi? Rinnovo o addio"

Dall'Argentina le dichiarazioni della moglie-agente dell'argentino spaventano l'Inter e i suoi tifosi.

22 maggio 2018, 21:20

Wanda Nara-Inter, nuova puntata. Messo in archivio il campionato con il sospirato ritorno in Champions League dopo sei stagioni, fondamentale per il prestigio del club, ma soprattutto per le casse societarie, ora è tempo di mercato. E quindi di speranze e sogni, ma anche di paure, come quelle legate al futuro di Mauro Icardi.

Spalletti si aspetta rinforzi importanti per benfigurare in Europa e scalare posizioni in campionato, ma molto potrebbe dipendere anche alla permanenza o meno del centravanti argentino, che dopo la vittoria in casa della Lazio non si è sbilanciato troppo a proposito. A farlo è stata allora la moglie-agente di Icardi, molto perentoria nelle dichiarazioni rilasciate a 'Radio Metro': "Ci sono alcuni grandi club disposti a pagare la clausola rescissoria che, a dire il vero, considerando le cifre che girano nel mondo del calcio, non è neanche così pazza per un giocatore come lui. Ci sono molti club che stanno facendo pressioni, ma la priorità è l'Inter e per questo ci sarà un incontro con il direttore sportivo perché la mia priorità oggi è quella di restare qui. Adesso c’è questa situazione di rinnovo o di partenza”.

Rinnovo o addio, quindi? Così pare e anche se in società avevano messo in conto un nuovo vertice per rinegoziare le cifre del contratto da 10 milioni in scadenza nel 2020 e rinnovato solo due anni fa, questo aut aut non piacerà certo ai piani alti. “La mia priorità è quella di rimanere a Milano per risolvere queste cose e poi fare una vacanza” ha aggiunto Wanda Nara. Tempi stretti, quindi. Chissà se a dettare queste parole sarà stata solo la delusione per l’esclusione dal Mondiale...

Wanda Nara: