Sei in Archivio

sabato 26 maggio

Governo, è ancora scontro su Savona

Salvini: "A Conte la lista dei ministri. Abbiamo già fatto passi indietro"

26 maggio 2018, 21:20

E' ancora stallo per la formazione del governo giallo-verde. Dopo le polemiche sul nome di Paolo Savona, Matteo Salvini annuncia che "entro stasera daremo al presidente del Consiglio incaricato i nomi dei ministri della Lega che sono pronti a lavorare per il bene dell’Italia. Non è questione di nomi e cognomi ma di rispetto del voto degli italiani". Conte oggi ha incontrato l’ambasciatore Luca Giansanti, già direttore generale degli Affari Politici della Farnesina. Matteo Renzi attacca: "Lo spread sale ai massimi dal 2013. Non è colpa dei mercati finanziari. Il responsabile in questo caso ha due cognomi: Salvini e Di Maio". Ottimista sulla soluzione Savona si è detto Davide Casaleggio. Macron telefona a Conte: "I migliori auspici per il governo che state formando".

AMBASCIATORE ITALIANO BERLINO A SPIEGEL: "CRITICATE UN POPOLO" 
PUTIN, "BENE LEGA-M5S MA VEDIAMO COSA SARA' REALIZZATO"

L'Italia reagisce alle critiche della testata Spiegel online che ha titolato "Gli scrocconi di Roma" stigmatizzando fortemente la critica. "La dialettica politica - scrive l’ambasciatore italiano a Berlino Pietro Benassi - appartiene alla libertà di stampa e al discorso democratico. Ciò che lascia un retrogusto pessimo è il modo in cui questa critica è indirizzata ad un intero popolo". Così si imbocca una "strada pericolosa" per la dialettica in Europa. Il presidente russo Vladimir Putin apprezza '"e dichiarazioni, molto positive sul fatto che le sanzioni ostacolano lo sviluppo" dei politici italiani, ma osserva "aspettiamo di vedere come questo sarà realizzato".

COREA: CASA BIANCA, TEAM USA A SINGAPORE COME PREVISTO
INCONTRO KIM-MOON AL CONFINE PER DISCUTERE DEL SUMMIT

La Casa Bianca fa sapere che al momento rimane fissato come da programma il sopralluogo a Singapore di una sua squadra, nel caso in cui il summit fra il presidente Usa Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong Un dovesse tenersi. Lo ha detto ai giornalisti la portavoce Sarah Sanders. Intanto i due leader coreani, Kim Jong-un e Moon Jae-in, si sono incontrati nuovamente al villaggio di confine per discutere del vertice tra Stati Uniti e Corea del Nord, che era stato annullato da Trump.


SEQUESTRA L’EX FIDANZATA A PRATO, LE SPARA E SI UCCIDE
I CORPI RITROVATI NELLA VETTURA IN PARCHEGGIO A SAN MINIATO

Prima ha sparato alla sua ex fidanzata poi si è ucciso. I corpi sono stati trovati stamani in un parcheggio a San Miniato (Pisa) dove Federico Zini, 25 anni, giocatore del Tuttocuoio in serie D, abitava. Tutto sarebbe iniziato la notte scorsa: l’uomo ha atteso Elisa Amato, residente a Prato, commessa, 30 anni, davanti alla sua abitazione e, dopo un litigio, l’ha costretta a salire sull'auto di lei e si è diretto verso San Miniato.

CIUDADAMOS E PSOE TENTANO L’ASSE PER FAR CADERE RAJOY
FRANCIA IN PIAZZA CONTRO RIFORME DI MACRON, PARIGI BLINDATA

Traballa il governo Rajoy. Ciudadanos, ex alleato di governo, tende la mano al Psoe offrendo il suo sostegno a una mozione alternativa che stabilisca di tornare al voto al più presto. Secondo El Pais, il Psoe ha proposto a Ciudadanos "elezioni entro pochi mesi". In Francia giornata di proteste contro le politiche del presidente Emmanuel Macron. Alla manifestazione, promossa dal leader della sinistra radicale, Jean-Luc Mélenchon, hanno partecipato 80mila persone (per gli organizzatori), 21 mila per la polizia e per un collettivo di media francesi, 32mila. Parigi blindata è stata teatro di scontri tra la polizia e i black bloc. 35 le persone fermate. "Nessun disordine mi fermerà, tornerà la calma", ha assicurato Macron.

ABORTO, IN IRLANDA TRIONFA IL SI' ALLA LEGALIZZAZIONE
PREMIER, LEGGE ENTRO L’ANNO. ANTIABORTISTI, UNA SCONFITTA

L'Irlanda ha detto "sì" nel cruciale referendum svoltosi ieri per l’abrogazione dell’art.8 della Costituzione, che vieta alle donne la possibilità di abortire salvo circostanze eccezionali: secondo gli exit poll, i voti favorevoli a cancellarlo sarebbero il 68%. Il movimento anti-abortista irlandese ha ammesso la sconfitta. Il primo ministro irlandese Leo Varadkar ha affermato che la vittoria del sì al referendum sull'aborto, rappresenta il compimento di una "rivoluzione silenziosa" iniziata 10-20 anni fa. E promette una legge per l’aborto libero entro fine anno.

IZZO: EX PROCURATORE TROVO' RISCONTRI, ROSSELLA PRIGIONIERA
A PM ROMA DISSE:FACEMMO COME AL CIRCEO.PERUGIA ATTENDE CARTE

C'è un riscontro che unisce la testimonianza di una donna, che vide Rossella Corazzin a bordo di una jeep il 21 agosto 1975, giorno della scomparsa, e le dichiarazioni fatte da Angelo Izzo in due occasioni all’ex Procuratore di Belluno, Francesco Saverio Pavone: la ragazza fu rapita su una Land Rover. E' questa una delle "coincidenze" emerse dalle indagini sull'omicidio della 17enne che la Procura di Belluno trasmise a Perugia e che poi furono archiviate circa due anni fa.

GEMELLI GIU' DA CAVALCAVIA VICINO A ROMA, IPOTESI SUICIDIO
AVEVANO 55 ANNI, TESTIMONI LI HANNO VISTI LANCIARSI

Sarebbero due fratelli gemelli di 55 anni i due uomini precipitati dal cavalcavia dell’A24 nei pressi dell’uscita di Tivoli, vicino Roma. I due corpi sono stati identificati da pochi minuti. Al momento si ipotizza si sia trattato di un duplice suicidio. Dalle prime informazioni, sembrerebbe che qualcuno li abbia visti gettarsi nel vuoto. I due fratelli erano residenti a Gallicano nel Lazio, in provincia di Roma.