Sei in Archivio

MERCOLEDI' 30 MAGGIO

La Lega disponibile a una soluzione d'emergenza: Cottarelli al Colle

30 maggio 2018, 21:19

La Lega disponibile a una soluzione d'emergenza: Cottarelli al Colle

LEGA DISPONIBILE A SOLUZIONE EMERGENZA. COTTARELLI AL COLLE
DI MAIO RITENTA IL GOVERNO POLITICO,SAVONA AD ALTRO MINISTERO Altra giornata interlocutoria per la formazione del nuovo Governo. Salvini si è detto disponibile a una soluzione d’emergenza per poi andare al voto, mentre rimane sulle sue posizioni sul governo politico: solo con il programma e la squadra che abbiamo presentato, magari con l’aggiunta di Giorgia Meloni. Il presidente del Consiglio incaricato Carlo Cottarelli è andato due volte al Colle per colloqui informali col Presidente Mattarella, al termine dei quali hanno deciso di non forzare i tempi. Di Maio, anche lui nel pomeriggio al Quirinale, rilancia l’ipotesi di un governo politico, trovando a Savona un dicastero diverso da quello dell’economia.

LO SPREAD RIPIEGA A 247 E LA BORSA RIMBALZA CON LE BANCHE
L’OCSE LIMA IL PIL ITALIANO, +1,4% NEL 2018, +1,1% NEL 2019

Chiude in calo di mezzo punto percentuale lo spread Btp-bund, a 247 punti base dai 290 della chiusura di ieri. Il rendimento del titolo decennale italiano è al 2,83%. Piazza Affari in netto recupero dopo due giorni di passione. Dopo alcune incertezze il Ftse Mib chiude con un deciso rialzo (+2%). In luce i bancari, Mediobanca chiude a +7%. Il nuovo 'Economic Outlook' dell’Ocse rivede al ribasso le stime sul Pil italiano, all’1,4% nel 2018 e all’1,1% nel 2019. Moody's mette sotto osservazione per un possibile 'downgradè 12 banche italiane a seguito della possibile revisione del rating sovrano dell’Italia.

JUNCKER: IMPEGNIAMOCI CONTRO IL POPULISMO GALOPPANTE" 
PREOCCUPATO PER LA COMPOSIZIONE DEL PARLAMENTO DOPO LE EUROPEE

Fare fronte al 'populismo rampantè. E’ l’invito rivolto dal presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker alla plenaria a Strasburgo. 'Entro un anno gli europei avranno votato per un nuovo parlamento europeo di cui nessuno conoscerà la composizione e che sarà differente da quella attuale, cosa che mi fa nutrire qualche inquietudine - ha precisato Juncker - E vorrei che tutti noi ci impegnassimo in una sorta di contratto contro il populismo galoppantè.

E’ VIVO ARKADY BABCHENKO, UNA MESSA IN SCENA LA SUA MORTE
IL GIORNALISTA IN CONFERENZA STAMPA CON CAPO 007 UCRAINA

Arkady Babchenko, il giornalista russo dato ieri sera vittima di un assassinio a Kiev, è vivo ed è apparso in una conferenza stampa con il capo dei servizi di sicurezza ucraini a Kiev. La sua morte, ha detto quest’ultimo, è stata una messa in scena per sventarne l’omicidio, 'c'era un piano contro di lui dei servizi speciali russì.

OMICIDIO DI NOEMI DURINI, RITO ABBREVIATO PER IL FIDANZATO
GENITORI DELLA RAGAZZA E LUCIO FACCIA A FACCIA IN TRIBUNALE

Il gup del Tribunale per i Minori di Lecce accoglie la richiesta di rito abbreviato avanzata dai legali difensori di Lucio, in carcere per l’omicidio di Noemi Durini, la sedicenne di Specchia sua fidanzata, uccisa il 3 settembre 2017. Il gup ha rigettato la richiesta di messa alla prova e ha disposto l’inizio del procedimento per il 2 e 3 ottobre 2018. In aula il ragazzo ha incontrato per la prima volta i genitori della ragazza.

MONTEZEMOLO, CASSANO E CRAMER INDAGATI PER IL CRAC ALITALIA
L’EX PRESIDENTE: HO SEMPRE AGITO CON SENSO DI RESPONSABILITA'

Ci sono tre indagati per bancarotta fraudolenta nell’inchiesta della procura di Civitavecchia sull'insolvenza di Alitalia per oltre 400 milioni di euro. Si tratta degli ultimi tre amministratori delegati della gestione Etihad prima del commissariamento di un anno fa: Silvano Cassano, Luca Cordero di Montezemolo e Ball Cramer. Montezemolo, ho sempre operato con senso di responsabilità. Intanto il Senato approva, con 264 voti favorevoli, il decreto sulla proroga dei tempi di vendita e di rimborso del prestito per Alitalia.

LA PRIMA CORNEA STAMPATA IN 3D, CON STAMINALI UMANE
UN PROTOTIPO. VERSO RISERVE ILLIMITATE PER I TRAPIANTI

E' pronta la prima cornea stampata in 3D, ottenuta con uno speciale bio-inchiostro fatto di cellule staminali umane e sostanze aggreganti. Ottenuto nell’università britannica di Newcastle e pubblicato sulla rivista Experimental Eye Research, il risultato è un prototipo. Dopo gli ultimi perfezionamenti la tecnica potrà «assicurare in futuro - dicono i ricercatori - una riserva illimitata di organi» per i trapianti di cornea.