Sei in Archivio

chiesa

Pedofilia, maxi-risarcimento alle vittime da parte della diocesi Usa

210 milioni di dollari, andranno a 450 persone abusate dal clero

01 giugno 2018, 16:25

L’arcidiocesi di St. Paul e Minneapolis negli Stati Uniti ha annunciato un accordo di 210 milioni di dollari con 450 vittime di abusi sessuali del clero: è il secondo più grande risarcimento nello scandalo che ha scosso la Chiesa cattolica degli Usa. L’avvocato delle vittime, Jeff Anderson, ha detto che i soldi, per un totale di 210.290.724 dollari, andranno in un fondo per pagare i sopravvissuti agli abusi, perpetrati contro minori da diversi sacerdoti nei decenni passati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA