Sei in Archivio

MOTOGP

Valentino: "Dovremmo fare gare di 4/5 giri..."

"Il podio al Mugello è uno spettacolo, ma i problemi restano".

03 giugno 2018, 17:40

Valentino Rossi si gode il suo terzo posto al Mugello: "E' stato fantastica la scena del podio, vale la pena correre tutto l'anno per poi salire sul podio del Mugello...", ha dichiarato a Sky.

"E' stata una gara difficile, tra le più difficili che ricordi perché ho dovuto correre con la gomma hard davanti ed è stata dura. Cruciale la pole di ieri, c'è stato un momento in cui ho sofferto tanto, ma avevo una piccola speranza perché nel gruppo che era con me avevano tutti le soft. Per battere Iannone agli ultimi giri ho pensato a tutti gli sforzi fatti in questo fine settimana e non posso farmi fregare...".

"Ho salvato la situazione in Yamaha? E' uguale a prima. Abbiamo fatto uno step come guidabilità della moto, ma la gara è un problema, le gare sono sempre troppo lunghe, dovremmo farle di 4/5 giri (scherza ndr.)... Il massimo per noi era il podio, sappiamo dove sono i problemi e abbiamo bisogno di un aiuto dai nostri amici giapponesi...".

"Sono secondo in campionato e penso che stiamo facendo bene con tutti i problemi tecnici che abbiamo. Però questi problemi non sono facili da sistemare. Se riusciremo a essere più competitivi da dopo la pausa in poi, magari potremmo tornare a lottare per la vittoria".

 

Valentino Rossi: