Sei in Archivio

SPORT

Scandalo in Messico: la Nazionale fa festa con 30 escort

Il Tricolor nella bufera. Otto giocatori si divertono a pochi giorni dal Mondiale.

06 giugno 2018, 10:20

La nazionale messicana è nell'occhio del ciclone. Motivo? Una festa, decisamente hot, con circa 30 escort a far compagnia a otto giocatori nazionali. Lo afferma TV Notas, citando anche i partecipanti al festino.

Lasciati liberi dal CT Osorio (dopo la vittoria nella gara amichevole con la Scozia), Hector Herrera, Guillermo Ochoa, Jonathan e Giovani Dos Santos, Marco Fabian, Carlos Salcedo, Raul Jimenez e Jesus Gallardo hanno deciso di divertirsi in compagnia di donne a pagamento. Paese indignato e arrabbiato. Tifosi scatenati sui social network. Un comportamento decisamente in antitesi rispetto a quello di altre nazionali.

Scandalo Messico, festa con 30 escort