Sei in Archivio

news

Migranti: Berlino, Paesi sovraesposti non vanno lasciati soli

11 giugno 2018, 19:30

BERLINO - "È noto che riteniamo che i paesi particolarmente colpiti dal fenomeno dei migranti non debbano essere lasciati soli". Lo ha detto il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert, rispondendo a una domanda sulla situazione dell'Italia, sovraesposta al flusso di migranti, e attualmente ferma nel dire "no" allo sbarco di Aquarius. Il portavoce ha anche citato le misure già in atto per aiutare l'Italia, e ha poi ripetuto il suo appello a che tutte le parti vadano incontro alle proprie responsabilità umanitarie.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA