Sei in Archivio

questura di Parma

Oltre sei espulsioni al mese (dall'inizio dell'anno): dati in aumento

11 giugno 2018, 17:01

Oltre sei espulsioni al mese (dall'inizio dell'anno): dati in aumento

Quaranta "espulsioni" dall'inizio dell'anno. Dato in aumento. E' quanto comunica, in una nota, l’Ufficio Immigrazione della Questura di Parma riguardo l'attività dalla III Sezione “Allontanamenti ed Espulsioni”. Dodici di queste sono state eseguite con accompagnamento coatto in frontiera: il 25% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Analizzando l’attività effettuata nel corso della settimana trascorsa, occorre rilevare come il personale della III Sezione dell’Ufficio Immigrazione abbia eseguito ben 3 espulsioni con accompagnamento immediato alla frontiera, nei riguardi di cittadini extracomunitari. K.M, cittadino guineiano è stato accompagnato alla frontiera aerea di Milano Malpensa, gravato da numerose condanne per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, nonché da numerosi precedenti di polizia per reati dello stesso tipo. Due giorni dopo, con la stessa dinamica, ma per eseguire un’espulsione emessa dall’Autorità Giudiziaria, coinvolto H.D., un giovane cittadino albanese anch’egli gravato da numerosi pendenti di polizia e da una condanna emessa per furto in abitazione.
Stessa sorte, da ultimo, è toccata al cittadino moldavo D.A, avente a proprio carico numerosi pregiudizi di polizia e diverse condanne per reati contro il patrimonio.