Sei in Archivio

giallo

Cadavere trovato a Modena, è un omicidio

Vittima è un casertano di 67 anni, lavorava nel settore edile

13 giugno 2018, 11:39

Un cadavere di un uomo sulla sessantina, italiano, con numerose ferite da arma da taglio, in più parti del corpo, è stato trovato alle prime luci dell’alba in via Emilia Est (all’altezza di via Mavora), tra Modena e Gaggio. Nessuna ipotesi viene al momento esclusa, nemmeno quella di un omicidio.
Sul posto sono intervenuti gli uomini della squadra mobile della polizia di Stato ed i carabinieri. Non è chiaro se al momento del ritrovamento il corpo si trovasse accanto o dentro a un’auto. La polizia scientifica ha lavorato per ore alla ricerca di ogni elemento utile alle indagini.

L’uomo trovato morto questa mattina a Modena è stato ucciso. Gli inquirenti ne sono ormai certi, dato che sono diversi gli elementi raccolti che lo lasciano intendere.
La vittima è un 67enne originario di San Cipriano d’Aversa (Caserta), lavorava nel settore dell’edilizia ed era residente a Modena. A quanto pare non aveva precedenti penali. Il cadavere è stato trovato nei sedili posteriori della sua Alfa Romeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA