Sei in Archivio

colorno

Escono dal supermercato con il carrello pieno senza pagare: arrestate due donne

16 giugno 2018, 15:25

Escono dal supermercato con il carrello pieno senza pagare: arrestate due donne

I Carabinieri di Colorno hanno arrestato, su ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip Sara Micucci (su richiesta della Procura della Repubblica di Parma del sostituto procuratore Fabrizio Pensa che ha coordinato le indagini) due donne (S.L. 28enne – T.R. 30enne), entrambe residenti nella provincia di Reggio Emilia, per concorso nel reato aggravato di furto commesso ai danni del supermercato “LIDL”.
L’indagine è stata svolta con l’ausilio delle immagini del sistema di videosorveglianza del supermercato, di quelle dei Comuni di Colorno e Torrile, ma anche attraverso l’utilizzo dei tabulati telefonici e delle testimonianze. E' stato ricostruito il modus operandi delle due giovani donne: una delle due entrava all’interno del supermercato con un carrello della spesa senza destare sospetto. Dopo averlo riempito di prodotti di qualsiasi genere si avvicinava alla porta automatica all’ingresso dove, nel frattempo, l’altra  piazzandosi sul sensore all’esterno attivava l’apertura delle porte scorrevoli agevolandole la fuga.
Non si esclude che questo modus operandi sia stato realizzato anche in altri supermercati della provincia per cui sono in corso ulteriori accertamenti.
Le indagini hanno consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico delle indagate che sono stati sottoposti al vaglio dell’Autorità Giudiziaria, la quale ha emesso i provvedimenti restrittivi eseguiti oggi dai Carabinieri di Colorno.