Sei in Archivio

Regioni

Carlotta Marù eletta difensore civico Emilia-Romagna

Passa la candidata del centrodestra. M5s attacca, non ha requisiti

19 giugno 2018, 19:23

Carlotta Marù è il nuovo difensore civico regionale, eletta dall’Assemblea legislativa con 34 voti su 39. E’ stata proposta dal centrodestra.
Marù, 34 anni di Parma, attivista della Lega, è laureata in giurisprudenza ed è vicepresidente del consiglio comunale parmigiano. Ha prevalso sulla candidata proposta dal Movimento 5 Stelle, Velia Recchia.
L’elezione ha suscitato polemiche. «Marù - ha detto Silvia Piccinini del M5s - non ha i requisiti per ricoprire questo ruolo, il nostro candidato è un avvocato con un’esperienza decennale alle spalle, ha le competenze per svolgere questo impegno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA