Sei in Archivio

MERCEDES

Classe C, la nuova C200 tra app e (tanti) cavalli

20 giugno 2018, 23:02

La prima sorpresa, con la nuova generazione della Mercedes Classe C, arriva quando si è ancora lontani dall’auto, dotata (ma è un optional) di un sistema di sorveglianza che avvisa il proprietario se qualcuno la urta, involontariamente o per commettere un furto o un atto vandalico. L’allarme può arrivare sullo smartphone mediante la App Mercedes Me, con la segnalazione in tempo reale del problema e indicazione del punto dove è stata urtata. Per il momento (il problema, spiegano alla Mercedes, è la tutela della privacy) il sistema-spia che tiene sotto sorveglianza la propria Classe C non prevede ancora la visione del "contatto" tramite telecamera, ma questa estensione della funzione potrebbe arrivare presto.

Ma C200 ama evidentemente "sorprendere", se è vero che proprio la parte numerica della sigla - usata da tantissimi anni per le auto della Stella a Tre Punte - non si riferisce a un motore di 2 litri, bensì a un modernissimo 4 cilindri di appena 1,5 litri, dotato di raffinatezze costruttive come il turbo twin scroll, la fasatura variabile Camtronic e soprattutto l’impianto supplementare a 48 Volt che alimenta l’EQ Boost.

La potenza di questo motore, piccolo solo apparentemente, raggiunge i 184 Cv e con altri 14 Cv aggiuntivi forniti dal gruppo elettrico azionato a cinghia. Su strada Mercedes C200 stupisce per la "rotondità" di funzionamento di questo inedito 4 cilindri. Gran parte del merito va all’EQ Boost che riesce a colmare il ritardo del turbo con la spinta elettrica, una assistenza che aiuta anche nei passaggi di marcia, per raggiungere il più rapidamente possibile il regime idoneo e accorciare i tempi di innesto del cambio automatico. In fase di decelerazione l’alternatore-starter dell’impianto a 48 Volt recupera invece l’energia cinetica e carica la batteria.

Oltre all’azionamento elettrico della pompa dell’acqua (la potenza di raffreddamento viene così adeguata al fabbisogno) altro importante vantaggio è la possibilità di percorrere lunghi tratti in "veleggio" a motore spento. La C200  (consumi ed emissioni 6,8-6,3l/100km e 154-144 g/km di CO2) è disponibile anche wagon mentre Cabrio e Coupé partono dal motore 2.0 della C300. Il  listino parte da 42.994 euro.