Sei in Archivio

news

Rom: Verhofstadt, così Salvini riporta l'Italia al 1938

20 giugno 2018, 03:20

Rom: Verhofstadt, così Salvini riporta l'Italia al 1938
BRUXELLES - "Le dichiarazioni di Salvini su un censimento della popolazione Rom in Italia sono vergognose e spregevoli. Quest'uomo non sta muovendo l'Italia in avanti, ma la sta riportando indietro al 1938, quando Mussolini applicò le leggi razziali". Così in un tweet il leader di Alde al Parlamento europeo Guy Verhofstadt. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA