Sei in Archivio

cattolica

Ceffone al figlio che fuma uno spinello: padre denunciato dai carabinieri

L'accusa è "abuso di mezzi di correzione"

23 giugno 2018, 20:05

Ceffone al figlio che fuma uno spinello: padre denunciato dai carabinieri

Dà uno schiaffone al figlio sorpreso a fumare spinelli e finisce denunciato dai carabinieri per abuso di mezzi di correzione. E’ successo a Cattolica, dove il minorenne è stato sorpreso da una pattuglia dei carabinieri mentre in strada con gli amici fumava uno spinello. Portato in caserma per l’identificazione e l'eventuale segnalazione amministrativa, il giovane è stato raggiunto dal padre, avvisato dai militari. Una volta in caserma il genitore, un 40enne ristoratore del luogo, ha sgridato il figlio, colpendolo con un sonoro ceffone davanti ai carabinieri. Nulla di serio per il ragazzo, che si è ritrovato con la guancia arrossata, ma il padre è finito denunciato e quindi indagato per il reato di abuso di mezzi di correzione.