Sei in Archivio

MOTORI

Il bolide elettrico ID R di Volkswagen batte il record al Pikes Peak

Grazie anche all'uso dello zucchero per la ricarica

25 giugno 2018, 13:49

Lo zucchero ha svolto un ruolo fondamentale nella vittoria della Volkswagen ID R Pikes Peak, un bolide elettrico da 680 Cv, all’omonima corsa in salita negli Usa. Non tanto per 'sostenere' lo sforzo del pilota, il francese Romain Dumas che ha scalato i 1.439 metri di dislivello fino a quota 4.300 - con 156 curve su 19,99 km - in soli 7 minuti 57 secondi e 148 millesimi, quanto per alimentare le batterie della berlinetta 100% elettrica con cui Volkswagen ha polverizzato (16 secondi in meno) il record di Peugeot ottenuto nel 2013 con Sèbastien Loeb. Lo zucchero, o meglio il glicerolo (uno zucchero alcolico) era stato scelto come combustibile dai tecnici per elementare i generatori destinati a ricaricare completamente la ID R Pikes Peak in 20 minuti, come richiesto dal regolamento. Gli organizzatori di questa scalata alla celebre vetta delle Montagne Rocciose avevano infatti richiesto che il 'pienò per le auto elettriche venisse fatto in quel tempo contenuto e con impatto ambientale più limitato possibile.