Sei in Archivio

mondiali

Russia a secco di birra: arriva dall'Austria

25 giugno 2018, 19:52

Russia a secco di birra: arriva dall'Austria

Mondiali oltre ogni pronostico anche per quanto riguarda il consumo di birra. In Russia, da giorni tanti bar e pub sono a secco e lamentano ritardi nei rifornimenti, e ora l’Austria corre in aiuto: in giornata sono partiti 20 tir dal birrificio Egger in direzione Russia. «Forniamo 840.000 lattine, ovvero 420.000 litri di birra, ma si tratta solo di una prima tranche», spiega l’amministratore delegato Bernhard Prosser al portale del quotidiano 'Der Standard’. Ogni giorno 100 tir lasciano lo stabilimento a Unterradlberg in Bassa Austria. Con il 'ponte della birrà l'azienda punta di consolidare la propria presenza sul mercato russo.