Sei in Archivio

news

Europarlamentare Gue, su Lifeline peggiorate condizioni bordo

26 giugno 2018, 02:10

BRUXELLES - L'eurodeputato portoghese João Pimenta del Gruppo Gue al parlamento europeo ha concluso una "visita di solidarietà" a bordo della nave Lifeline carica di 234 migranti per "richiamare l'attenzione sulla crisi in corso nel Mediterraneo in vista della cruciale riunione del Consiglio di giovedì". Pimenta - precisa una nota del Gruppo - è stato sulla nave dove ha "assistito al peggioramento delle condizioni a bordo, ha ricevuto un briefing dagli operatori umanitari ed ha espresso la sua solidarietà con le persone soccorse". Si prevede che le "condizioni in mare peggioreranno nelle prossime ore, mettendo a rischio la vita delle persone a bordo e rendendo urgente il permesso di attraccare nel più vicino porto sicuro".   Il gruppo Gue ha denunciato la "disumanità della politica migratoria dell'Ue e ha chiesto una soluzione urgente alla situazione delle navi bloccate, consentendo loro di attraccare in sicurezza. Chiediamo percorsi sicuri e legali verso l'Europa per i migranti, in linea con gli obblighi dell'Ue in base al diritto internazionale", conclude la nota.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA