Sei in Archivio

news

Migranti: Verdi a Pe, Italia e Grecia non siano lasciate sole

26 giugno 2018, 20:00

BRUXELLES - "Non possiamo aspettarci che l'Italia e la Grecia accolgano tutte le persone che arrivano sulle loro isole e spiagge da sole, mentre altri paesi semplicemente ignorano la situazione". Lo ha denunciato in una nota Ska Keller, co-presidente del gruppo Verdi-Ale al Parlamento europeo sottolineando che "non possiamo esternalizzare le nostre responsabilità nel proteggere coloro che hanno bisogno ad altri paesi come la Libia che hanno terribili storie di torture o schiavitù". Keller ha ricordato che "il Parlamento europeo ha proposto, a larga maggioranza, di sostituire l'attuale sistema di Dublino con quote vincolanti per i rifugiati" e ha esortato i capi di stato e di governo a "prendere" questa proposta "come punto di riferimento" al vertice europeo di giovedì e venerdì. "È giunto il momento di una soluzione europea basata sul principio di solidarietà", ha concluso Keller.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA