Sei in Archivio

MATRIMONIO

Urban, boho o country ? Tu che sposa sei ?

Sponsored by Publiedi

26 giugno 2018, 14:11

Urban, boho o country ? Tu che sposa sei ?

E anche una cerimonia così impegnativa, che ha proprie regole e rituali ben precisi, può essere interpretata secondo diversi stili. Ecco alcuni suggerimenti per scegliere l’abito più importante della vita.

URBAN WEDDING

All'insegna del glamour più assoluto. L'abito è rigorosamente lungo e firmatissimo. Un'idea: l'abito bianco Gucci stringato sulla schiena. Le scarpe a tacco altissimo (Jimmy Choo). L'anello deve essere un classico, da abbinare a quello (con diamante!) di fidanzamento: perfetto Lucida di Tiffany, in platino. Il bouquet: cinquanta roselline color albicocca. In testa un piccolo diadema o una tiara che trattengano il velo (lungo). L'auto della sposa: una Rolls Phantom Prince color avorio. Location? Uno dei Castelli del Ducato.

BOHO WEDDING

Più libertà e un tocco etnico. L'abito può essere un autentico sari o la versione "ispirazione India" creata dagli stilisti. Per esempio l'abito lungo stile hippy chic oppure il look gipsy vagamente retrò. Perfetti per un matrimonio informale. Ai piedi vere scarpette da ballerina, da comprare in un negozio di articoli per la danza. In alternativa espadrillas con zeppa. L'anello sarà una semplice veretta d'oro, i capelli raccolti con fiori o piume e un piccolo bouquet di roselline bianche. Niente auto per la sposa che si incammina verso la chiesa accompagnata da genitori o testimoni. Per la location, ispiratevi allo stile vintage e green: cena sull’erba con mille luci appese tra gli alberi.

COUNTRY WEDDING

Botticelliano e preraffaellita, in ogni caso molto molto romantico. Quindi via libera allo stile che ha ispirato molte collezioni di pret-à-porter. L'abito sarà lungo, bianco, ricamato, decorato da volant, pizzi e ruches. Scarpe coordinate. Velo lunghissimo con strascico e capelli sciolti, con onde e boccoli. Bouquet multiflower, magari intonato alla location scelta (naturalmente in campagna sulle colline parmensi). L'auto per la sposa è una Bentley degli anni Cinquanta.

Qualunque sia il tuo stile su matrimonioaparma.it puoi chiedere gratuitamente consigli e preventivi agli atelier della citta’ per un abito da sposa unico come te, ecco i partner di Matrimonio a Parma:

Lindera Spose

Locale Parma Sartoria

Veruschka Atelier Sposa

Stefania Spose

Angelo Leoni Sposa

Atelier ASA T

Le Spose di Giulia

C’era una volta luxury