Sei in Archivio

MERCOLEDI' 27 GIUGNO

Migranti, Conte pronto a mettere il veto sul vertice Ue

27 giugno 2018, 21:09

MIGRANTI, CONTE PRONTO A METTERE IL VETO AL VERTICE EUROPEO
SUMMIT IN SALITA, NESSUN ACCORDO SU DUBLINO, LITE SUI CENTRI L'Italia è pronta a bloccare le conclusioni sui migranti del Consiglio europeo di domani se nel testo non sarà inserito il concetto di responsabilità condivisa sui salvataggi in mare. Fonti di Bruxelles sottolineano che sarebbe questa la 'linea rossà per Roma. 'Sono in gioco i valori dell’Europa unità, dice il premier Conte al Senato. Ma il summit è in salita: nessun accordo su Dublino, lite sui centri di accoglienza per i migranti. 

LA LIFELINE SBARCA A MALTA, I PROFUGHI IN 8 PAESI
MUSCAT AVVERTE: CASO UNICO, SEQUESTRIAMO LA NAVE

Alla fine la Lifeline sbarca a Malta. I migranti saranno ricollocati in 8 Paesi europei. Ma il premier Muscat sottolinea che si tratta di un 'caso unicò e che la nave della ong sarà sequestrata e sarà aperta un’indagine, perchè il capitano 'ha ignorato le leggi internazionalì. Da Roma, il governo parla di 'successò italiano. Il ministro dell’Interno Salvini annuncia l'Italia 'donerà altre 12 motovedette alla Libia per continuare a proteggere vite nel Mediterraneò. E torna ad attaccare il presidente francese Macron: 'Fa il matto perchè è impopolarè.

"VIA I VITALIZI", FICO PREVEDE RISPARMI PER 40 MILIONI L’ANNO
CLASS ACTION DEGLI EX PARLAMENTARI:  RISPONDERA' PERSONALMENTE

Taglio dei vitalizi, Fico presenta la delibera all’ufficio di presidenza della Camera. Il nuovo sistema, che se approvato andrebbe in vigore dal primo novembre, ricalcola gli assegni finora percepiti con il sistema contributivo. Il 'vitalizio minimò sarà di 980 euro al mese, per chi ha fatto una sola legislatura. 'Parliamo di 1.338 vitalizi che saranno tagliati: per la maggioranza dei casi dal 40 al 60%', ha spiegato Fico. L'associazione degli ex parlamentari ha risposto con una diffida stragiudiziale a tutti i membri dell’organo di Montecitorio, con la minaccia di un’azione per danni alla quale risponderebbero con il loro patrimonio personale. 'Uno schiaffo alla miserià, replica Di Maio.

 "CABINA DI REGIA A PALAZZO CHIGI SUL REDDITO DI CITTADINANZA" 
DI MAIO:  "VA FATTO SUBITO. DECRETO DIGNITA'? IL TESTO C'E'"

Una cabina di regia a Palazzo Chigi per seguire il cammino delle misure per il reddito di cittadinanza. L’ha annunciata il ministro del Lavoro Di Maio: 'Per me è una priorità, va fatto subitò. Sembra slittare, invece, il 'decreto dignita», il primo del nuovo governo: 'Sta facendo il giro delle sette chiese, deve essere vidimato dai mille organi burocratici di questo Paesè, dice il leader del M5s. Stasera al Cdm arriverà di certo la norma che rinvia a gennaio la e-fattura e scongiura lo sciopero dei benzinai. La Camera ha messo all’ordine del giorno per il 16 luglio la mozione del Pd sul reddito di inclusione.

L’ALLARME DI CONFINDUSTRIA, IL PIL FRENA PIU' DELLE ATTESE
NEL 2018 A +1,3%, PLAUSIBILE MANOVRA CORRETTIVA DA 9 MILIARDI

Il Centro studi di Confindustria prevede un rallentamento dell’economia italiana nel 2018-2019 'anticipato e più ampiò rispetto alle stime di dicembre 2017, col Pil all’1,3% e all’1,1% nel 2019. Per il Csc le previsioni 'lasciano poco spazio di manovra sui conti pubblicì, ed ora 'molto dipenderà dalle scelte del governò su cui 'giudicheranno i mercatì. Plausibile 'la richiesta di una manovra correttiva in corso d’annò del valore di 9 miliardì. Il presidente degli industriali Boccia critica uno dei contenuti del 'decreto dignita»: 'Errore aumentare il costo dei contratti a terminè.

VOGLIA DI SICUREZZA FAI DA TE, IL 39% CHIEDE LA PISTOLA FACILE
MENO REATI MA PIU' PAURA. SALVINI:  SERVE LA LEGITTIMA DIFESA

Cresce in Italia la voglia di sicurezza fai da te, il 39% degli italiani è favorevole a criteri meno rigidi per il possesso di un’arma da fuoco per la difesa personale. E’ quanto emerge dal primo Rapporto sulla filiera della sicurezza in Italia del Censis. Nel 2017 i reati denunciati sono stati il 10% in meno del 2016, ma resta un senso generalizzato di insicurezza e il 31,9% delle famiglie percepisce il rischio della criminalità nella zona in cui vive. Salvini rilancia: 'Una nuova legge che permetta la legittima difesa nelle proprie case è una priorita».

VIDEO PEDOPORNOGRAFICI CON ABUSI SU NEONATI, 6 ARRESTI
OPERAZIONE IN TUTTA ITALIA, ANCHE 16 PERSONE DENUNCIATE

Video pedopornografici, anche con abusi su neonati, sono stati sequestrati dalla polizia postale di Torino che ha arrestato 6 persone e ne ha denunciate 16 in tutta Italia. L’inchiesta ha preso il via dall’analisi di alcune 'stanze virtualì dove venivano scambiati informazioni e video. Nel gruppo, c'erano ruoli differenti e poteva essere cacciato chi non contribuiva con materiale diviso per età e sesso dei minori.