Sei in Archivio

la prima puntata

12 Tv Parma: stasera il via a «Miss selfie»

di Maria Teresa Angella -

05 luglio 2018, 16:51

12 Tv Parma: stasera il via a «Miss selfie»

Smartphone carichi, sorriso da copertina e scatto al momento giusto. È tutto pronto per l’inizio del contest più social dell’estate: a partire da questa sera alle 21.15 andrà in onda sul canale 12 TV Parma la prima delle sette puntate del concorso «Miss Selfie» condotte da Francesca Mercadanti.
Le sedici finaliste scelte tramite un sondaggio online sul sito della «Gazzetta», tra oltre quaranta partecipanti, si sfideranno a colpi di selfie davanti a una giuria presieduta dall’influencer Luca Ovrezzi e composta di volta in volta da ospiti speciali come la showgirl Benedetta Mazza.
Le candidate, dai 18 ai 30 anni, saranno divise in gruppi da quattro e ogni gruppo sarà protagonista di una delle puntate.
La giuria procederà con l’eliminazione di 2 concorrenti a puntata fino ad arrivare alla finalissima in cui rimarranno solo due ragazze a darsi «battaglia».
In ogni puntata le concorrenti si sfideranno in una location a sorpresa in cui dovranno individuare il luogo più adatto per fare il loro selfie sfruttando l’ambientazione, gli oggetti e il contesto in cui si trovano. Non basterà solo avere un bel sorriso ma occorreranno anche molte altre qualità per risaltare sulle avversarie, come spiega l’autore della trasmissione Nello Fochetti: «Più che bellezza occorreranno originalità e tecnica nello scatto del selfie e nell’inquadratura - sottolinea Fochetti -. Anche la creatività giocherà un ruolo importante nella scelta degli oggetti e dei capi da abbinare che troveranno presso le location».
Saranno inoltre concesse modifiche e l’uso dei filtri sui selfie scattati per far risaltare al meglio la propria abilità.
«Miss Selfie» è un format nuovo, che coinvolge una moda trasformata in passione da giovanissimi come da persone di tutte le età.
«L’idea di questo contest è nata per seguire l’onda lunga della moda dei selfie, diventata un’abitudine - spiega l’autore -. Il contest risponde anche a un’esigenza social che spesso la tv non prende in considerazione, così abbiamo voluto associare l’idea di un format tv assolutamente originale con l’usanza del momento».