Sei in Archivio

IL VINO

Riesling Mosella «secco» 2017: tutta la filosofia Hofstätter

di Andrea Grignaffini -

09 luglio 2018, 12:08

Riesling Mosella «secco» 2017: tutta la filosofia Hofstätter

La filosofia Hofstätter si basa da sempre sulla valorizzazione del vigneto e del singolo Cru: «Per molto tempo siamo stati “pionieri” nell’esaltare il nome del vigneto, maso, o zona di produzione in etichetta e adesso notiamo con piacere che anche altri stanno seguendo questa strada. Per esempio la zona di Mazon, ora famosa per la produzione del Pinot Nero, trenta e più anni fa nessuno la conosceva».

Oggi, grazie anche al lavoro della famiglia Hofstätter, le uve e i vigneti di Mazon sono tra i più ricercati in Alto Adige. Lo stesso vale per il Gewürztraminer ed il maso Kolbenhof nella frazione di Söll – Sella, sovrastante il paese di Tramin – Termeno. Così Martin Foradori in Sud Tirolo, e ora l’azienda ha varcato i confini nazionali per arrivare in Mosella. Il sogno si è avverato con la produzione di un Riesling «come si deve» ottenuto senza dubbio per merito di una straordinaria annata, la 2017.

Ed ecco arrivare sul mercato il Riesling Mosella «trocken» (secco) 2017 firmato Dr. Fischer – Hofstätter Weis, vino che gioca nelle sue innumerevoli sfaccettature di estrema eleganza, di acidità fresca, di profumi avvincenti. Tutto ciò così lo spiega Martin Foradori: «Abbiamo saputo tenere i nervi saldi durante la vendemmia, attendendo il tempo soleggiato di ottobre per raccogliere le uve, una scelta che ci ha ripagato pienamente, regalandoci una delle migliori annate di sempre».

E a riprova della sua intuizione di scommettere sulla zonazione, così conclude: «Questa annata conferma ancora una volta come nessun Riesling possa competere con quelli tedeschi, alsaziani e austriaci».

La zona, bagnata dalla Mosella, rappresenta la regione vitivinicola più importante e vocata della Germania e il territorio dove sono allevate le vigne di Martin Foradori, trae beneficio dall’influenza benefica dell’affluente Saar e da un’esposizione ideale per la produzione di Riesling, vini longevi, profondi, eleganti.