Sei in Archivio

mercoledì 11 maggio

Migranti, la nave della Guardia Costiera a Trapani. Ma Salvini frena ancora

Il ministro dell'Interno: "Prima di autorizzare lo sbarco voglio il nome dei violenti"

11 luglio 2018, 21:32

Migranti, la nave  della Guardia Costiera a Trapani. Ma Salvini frena ancora

Naviga verso Trapani la nave Diciotti della Guardia Costiera, con a bordo i 67 migranti salvati in mare dal rimorchiatore italiano Von Thalassa e anche uomini della polizia. Ma non si chiude il caso nel governo. Dopo l’annuncio del ministero dei Trasporti, il ministro dell’Interno Salvini torna a negare il via libera del Viminale: "Prima di concedere qualsiasi autorizzazione - dice il ministro che è volato a Innsbruck per il vertice -, attendo di sapere nomi, cognomi e nazionalità dei violenti dirottatori che dovranno scendere dalla Diciotti in manette", dice. Lo sbarco potrebbe slittare a domattina. Il Vaticano: la chiusura dei porti non è una soluzione.

DI MAIO APRE AI VOUCHER NEL DECRETO DIGNITA'
LA LEGA DA' VIA LIBERA ALLO STOP AI VITALIZI

Scambio di favori M5S-Lega in Parlamento. Di Maio apre ai voucher per agricoltura e turismo nel decreto Dignità: "Se possono servire per specifiche competenze, ben vengano. Ma la maggioranza eviti abusi in futuro". La Lega dà via libera all’abolizione dei vitalizi dei parlamentari che il presidente Fico proporrà domani alla Camera senza accordo con il Senato. Nessun "piano B" per uscire dall’euro e lavoro su "quota 100" per andare in pensione, aggiunge Di Maio che invia all’Anac una segnalazione sulla cessione dell’Ilva dopo l’esposto di Emiliano. Savona annuncia che il governo lavora "a un modello di reddito di cittadinanza con l’uso dei fondi europei".

ASSEGNO DI DIVORZIO, STOP AL TOTEM DEL TENORE DI VITA
SENTENZA CASSAZIONE, PESI ANCHE IL CONTRIBUTO ALLA FAMIGLIA

Nello stabilire l’assegno di divorzio "si deve adottare un criterio composito" che tenga conto "delle rispettive condizioni economico-patrimoniali" e "dia particolare rilievo al contributo fornito dall’ex coniuge" al "patrimonio comune e personale, in relazione alla durata del matrimonio, alle potenzialità reddituali future ed all’età". Lo hanno stabilito le Sezioni Unite della Cassazione sciogliendo un conflitto di giurisprudenza dopo che la sentenza Grilli aveva escluso il parametro del "tenore di vita".


VERTICE NATO, TRUMP VUOLE RADDOPPIARE LE SPESE MILITARI AL 4%
ATTACCO ALLA MERKEL, "BERLINO E’ SOTTO IL CONTROLLO DEI RUSSI"

Trump propone al vertice Nato non solo di raggiungere il 2% delle spese militari rispetto al Pil, ma di elevare il tetto al 4%. Alta tensione con la cancelliera Merkel: "La Germania è prigioniera di Mosca sull'energia, poi noi dovremmo proteggerla dalla Russia, ce lo spieghi", ha detto il presidente Usa. "Tutti gli alleati sono d’accordo per l’aumento al 2% entro il 2024, ma l'alleanza Usa-Europa non è scritta nella pietra", ha commentato il segretario generale Stoltenberg. Merkel ha risposto a Trump: "La Germania è indipendente nelle scelte". Nella dichiarazione finale anche la piena operatività dell’hub regionale di Napoli.

BONAFEDE, LEGITTIMA DIFESA E RIFORMA DELLA PRESCRIZIONE
NUOVI CONSIGLIERI DEL CSM, DAVIGO IL PRIMO DEGLI ELETTI

Legge sulla legittima difesa, riforma della prescrizione (sospensione dopo il primo grado), stop alla legge sulle intercettazioni. Sono le priorità del governo sulla giustizia, illustrate dal ministro Bonafede in Parlamento. "Niente strappi", invece sulla Buona scuola: "Va rivista, non abolita", dice il ministro Bussetti. Mentre Bonisoli fa sapere che la app per i diciottenni cambierà dal 2020 ma diventa strutturale. E’ Piercamillo Davigo, leader di Autonomia e Indipendenza, il primo degli eletti dei nuovi consiglieri del Csm. Seconda Loredana Miccichè di Magistratura Indipendente. Restano fuori i candidati di Unicost e di Area, le correnti di centro e di sinistra. 

L’AGCOM CONSACRA LA TV LIQUIDA E LANCIA L’ALLARME BIG DATA
FICO, "PARLAMENTO DEVE AFFRONTARE IL CONFLITTO D’INTERESSI"

Il 2017 è stato l’anno della consacrazione della "tv liquida" (in tre milioni la guardano in streaming e in numero 3-4 volte superiore scaricano contenuti sui propri device): lo ha sottolineato il presidente dell’Agcom Angelo Cardani nella relazione al Parlamento, durante la quale ha anche lanciato l'allarme sui Big Data, l’enorme massa di dati digitali in circolazione su Internet, che presenta molti "rischi" e necessita di "soluzioni". "Non è più rinviabile un ragionamento sulla disciplina del conflitto di interessi", ha detto il presidente della Camera Roberto Fico.

 GLI OPERAI DI MELFI SCIOPERANO CONTRO LO STIPENDIO DI CR7
FIOM, IMMORALE. PROTESTANO GLI EX LICENZIATI DI POMIGLIANO

Sciopero degli operai della Usb di Melfi contro lo stipendio di Cristiano Ronaldo. Si fermeranno dalle 22 di domenica alle 6 di martedì per protestare "contro tanta iniquità". Un ingaggio così alto è "immorale" per la Fiom. Mentre a Pomigliano compare un manifesto degli ex operai della Fca licenziati: "Per Ronaldo 400 milioni, agli operai solo calci...".

ECCO LA TRACCIA PIU' ANTICA DELL’ODISSEA DI OMERO
SCOPERTA IN GRECIA UNA TAVOLETTA DEL III SECOLO D.C.

Arriva dalla Grecia l’ultima scoperta archeologica: una tavoletta di argilla su cui sono iscritti 13 versi dell’Odissea, il poema epico di Omero. Secondo il ministero della Cultura di Atene, potrebbe essere "il più antico estratto dell’Odissea". Una stima iniziale fissa l’età del reperto al periodo romano, prima del III secolo d.C.. La tavoletta è stata trovata vicino al santuario di Zeus a Olimpia.