Sei in Archivio

24 ORE MONDO

Di Maio: "Lobby contro il decreto dignità". Tensione con il Tesoro

14 luglio 2018, 21:18

Di Maio:

M5S VUOL 'FARE PULIZIA' IN RAGIONERIA DELLO STATO E AL TESORO Il decreto Dignità ha contro 'tutte le lobby. La prossima volta lo metto sotto scortà, attacca Di Maio. Fonti M5s annunciano l'intenzione di 'fare pulizià tra i dirigenti del ministero dell’Economia e della Ragioneria dello Stato dopo la vicenda della relazione tecnica con la tabella 'spuntata di nottè, dice il vicepremier, sugli 8mila posti in meno. Episodio 'gravissimò per i 5Stelle, che sospettano responsabilità di uomini della squadra dell’ex ministro Padoan. 'Non è un numero messo dai miei o da altri ministerì, attacca Di Maio. Secca replica del Mef: il decreto è arrivato già con i dati sui contratti e nella relazione le stime sono attribuite all’Inps. Padoan respinge ogni 'insinuazionè. Ma l’idea del M5s è uno spoil system per 'togliere dai posti chiave chi mira a ledere l’operato di governo. Abbiamo bisogno di persone di fiducia, non di viperè. 
L’AUT AUT DELL’ITALIA, 'I 450 MIGRANTI IN UE O NON SBARCANO'
TELEFONATA CONTI-SALVINI, PREVALE LA LINEA DURA SUGLI SBARCHI Ridistribuire subito in Paesi europei i 450 migranti soccorsi stanotte da due navi militari italiane e ora in rada a Pozzallo o non sarà consentito loro di sbarcare in Italia. E’ l’aut aut che il governo pone all’Ue dopo un telefonata tra il premier Conte e il ministro dell’Interno Salvini. Prevale la linea dura sugli sbarchi. Le due uniche ipotesi alternative sono 'contatti con la Libia per l’eventuale rientro sulle coste da dove sono partiti o la permanenza a bordo delle navi per fare i riconoscimenti e l’esame delle richiestè. Conte annuncia una lettera ai leader dell’Ue: 'L'Italia non è più disposta a farsi carico da sola di un problema che riguarda tutti i Paesi europei e chiede subito l’applicazione immediata dei principi affermati nell’ultimo Consiglio europeo di giugnò.

FINALE DI RUSSIA 2018, IL MONDO DA PUTIN PER FRANCIA-CROAZIA
LO ZAR SI GODE IL SUCCESSO PRIMA DI TRUMP. IL BELGIO E’ TERZO Ultimo atto del Mondiale di Putin. Allo stadio Luzhniki di Mosca Francia-Croazia, finale inedita per la Coppa del Mondo, si gioca davanti a una dozzina tra capi di Stato e di governo. Per la Russia una vetrina per mostrarsi Paese all’avanguardia, al di là dei problemi sociali e dei diritti violati. Lo zar si gode il successo alla vigilia dello storico vertice di Halsinki con Trump. A San Pietroburgo, nella finalina per il terzo posto il Belgio batte 2-0 l’inghilterra.

TRAGEDIA IN PISCINA, PER L’AUTOPSIA MORTE PER ANNEGAMENTO
PER I PRIMI RISULTATI DELL’ESAME SARA NON HA AVUTO UN MALORE E' morta presumibilmente per annegamento Sara Francesca Basso, la 13enne deceduta dopo un bagno nella piscina in un albergo di Sperlonga. E’ quanto emerge dai primi risultati dell’autopsia effettuata stamattina all’istituto di medicina legale del policlinico Tor Vergata a Roma. Dall’esame non sarebbero emersi segni che possano supportare l’ipotesi di un malore. Per avere un quadro più preciso bisognerà attendere i risultati degli esami istologici che saranno pronti a giorni.

RICICLAGGIO DI DENARO CON 53 INDAGATI, C'E' ANCHE GATTUSO
INCHIESTA A IVREA DAL 2010. LA REPLICA, E’ UN ATTO DOVUTO Nove misure cautelari nell’inchiesta per riciclaggio di denaro del 2010 della Procura di Ivrea. Coinvolte 53 persone tra cui l'allenatore del Milan Rino Gattuso, indagato per trasferimento fraudolento di valori in quanto socio, con il 35%, della società agricola 'Tre olmì di Gallarate, fallita nel 2014 e considerata dagli investigatori strumento di riciclaggio. 'Mai svolto alcun ruolo operativo, l’avviso è un atto dovutò, è la replica del tecnico rossonero.

ALLERTA CALDO NELLE GRANDI CITTA', 118 IN CAMPO NELLE ISOLE
TERZO ANNO PIU' CALDO DI SEMPRE IN ITALIA, DA DOMANI VA MEGLIO Allerta caldo nelle grandi città. Emergenza soprattutto nelle Isole maggiori. A Cagliari e Palermo decine di interventi del 118 per malori. Secondo Coldiretti, il 2018 è finora il terzo anno più caldo di sempre in Italia e ormai gli italiani guardano alle previsioni meteo prima di decidere i loro spostamenti. Da domani temperature in discesa ovunque.

PENSIONI, SE SUBITO QUOTA 100 COSTI TRA 4 E 14 MILIARDI
LE BANCHE TAGLIANO LE FILIALI, 383 COMUNI SENZA SPORTELLI Cosa accadrebbe se già dal 2019 entrasse in vigore la 'quota 100' per il pensionamento anticipato? Secondo l’Inps i costi viaggerebbero tra i 4 e 14 miliardi di euro annui. E’ il risultato di una simulazione, in base a varie ipotesi, su quali potrebbero essere gli effetti delle modifiche sul sistema in 10 anni, arrivando a stimare fino a 1 milione e 172mila assegni in più l’anno. Le banche non arrestano il taglio delle filiali in Italia: in 7 anni 6.289 in meno, con 383 Comuni rimasti del tutto senza sportelli, secondo un’indagine della First Cisl.

BATTUTO NADAL IN 5 ORE 21', DJOKOVIC IN FINALE A WIMBLEDON
TITOLO DELLE DONNE ALLA TEDESCA KERBER, KO SERENA WILLIAMS Novak Djokovic è il secondo finalista di Wimbledon. Il serbo ha battuto in semifinale lo spagnolo Rafael Nadal, numero 1 del mondo, in 5 set 6-4 3-6 7-6 (11-9) 3-6 10-8 in 5 ore e 21 minuti. Djokovic, a caccia del suo quarto titolo a Wimbledon, affronterà domani il sudafricano Kevin Anderson vincitore in semifinale su John Isner 26-24 al quinto di una maratona di 6 ore e 36'. Il titolo delle donne va alla tedesca Angelique Kerber, primo titolo in carriera sull'erba di Wimbledon. In finale ha battuto Serena Williams con un doppio 6-3 in un’ora.