Sei in Archivio

Ciclismo

Tour, Alaphilippe allunga la festa francese

Arrivano le montagne e a Le-Grand-Bornard ecco il primo successo per un ciclista di casa nell'edizione 2018: Van Avermaet rafforza il primato.

17 luglio 2018, 20:40

Tour, Alaphilippe allunga la festa francese
Nella prima tappa successiva al trionfo dei 'bleus' al Mondiale di Russia, dopo il giorno di riposo di domenica, tocca agli appassionati di ciclismo francesi esultare per il primo successo di casa al Tour 2018, alla tappa numero dieci. Ad aggiudicarsi la Annecy-Le Grand-Bornand è stato Julian Alaphilippe, al termine di una frazione vissuta interamente all’attacco dall’alfiere della Quick-Step Floors, al terzo successo di squadra dopo i due di Fernando Gaviria.

Le montagne da scalare erano ben quattro, il Col de la Croix Fry, il Montée du plateau des Glières e poi nella parte finale per due volte il Col de Romme prima dell’ascesa conclusiva sul Col de la Colombiere, 7,5 km all’8,5%. Alaphilippe ha vinto in solitaria, staccando uno ad uno tutti i fuggitivi, compreso quello della prima ora, l’estone Taaramaee, terzo alle spalle di Izaguirre, giunto a 1'38": i due hanno tolto secondi d’abbuono alla maglia gialla Greg Van Avermaet, comunque molto brillante.

Il belga, giunto quarto, ha rafforzato il primato in classifica, portando a 2’22” il vantaggio su Geraint Thomas, complice l’inesistente bagarre tra gli altri uomini di classifica, tra i quali Froome, Nibali e Dumoulin, arrivati nel gruppo degli inseguitori.

Tour, Alaphilippe allunga la festa francese