Sei in Archivio

news

Brexit: Ue, prepariamoci anche ad un mancato accordo

19 luglio 2018, 22:40

Brexit: Ue, prepariamoci anche ad un mancato accordo
BRUXELLES - I 27 Paesi Ue "non sono ancora abbastanza pronti" ad affrontare tutti gli scenari possibili in cui si andrà a concretizzare la Brexit. Lo ha detto un portavoce della Commissione europea evidenziando che "dobbiamo essere pronti a ogni eventualità", quindi anche a quella di un mancato accordo. Nel pomeriggio a Bruxelles si svolgerà il primo incontro tra il negoziatore Ue Michel Barnier e il nuovo negoziatore inglese Dominic Raab.   Nella comunicazione adottata oggi la Commissione Ue scrive che "l'Europa lavora duramente ad un accordo, ma non c'è certezza che sarà raggiunto. E anche se lo fosse, il Regno Unito non sarà più uno Stato membro", e quindi "ci si prepara a tutte le evenienze per assicurare che le istituzioni dell'Ue, gli Stati membri e i privati siano comunque pronti". La Commissione chiede ai Governi di prepararsi a "tutti gli scenari", considerando anche "misure di contingenza" per problemi specifici come le dogane, nel caso di non accordo.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA