Sei in Archivio

economia

Cedacri - Il futuro abita qui: assunzioni e servizi innovativi

di Luca Molinari -

21 luglio 2018, 12:28

Cedacri - Il futuro abita qui: assunzioni  e servizi innovativi

Nuove assunzioni, servizi innovativi di welfare aziendale e azioni per la promozione della salute e del benessere dei dipendenti. Il Gruppo Cedacri – la realtà che ha sede a Collecchio e che si occupa della gestione dei servizi informatici per numerose banche, assicurazioni e aziende di servizi – è in costante crescita.
A dirlo sono i numeri e la necessità di rafforzare l’organico, aumentato costantemente nel corso del tempo. «Si tratta di un gruppo molto radicato sul territorio - spiega Francesco Mucci, responsabile Risorse Umane – che ha oltre 40 anni di storia alle spalle. Il Gruppo oggi dà occupazione a 1600 persone (con un’età media di 45 anni e parità di genere) e fattura 330 milioni di euro. Per continuare nel nostro percorso di crescita, abbiamo bisogno di rafforzare il nostro team di sviluppo applicativo dedicato ai progetti strategici». A Cedacri servono 30 persone «determinate e proattive - prosegue Mucci - con un forte orientamento al risultato e al lavoro di squadra per le nostre sedi di Milano e Collecchio». I profili richiesti sono: analisti nuove tecnologie; analisti funzionali e analisti programmatori nelle aree: credito, finanza, wealth management, pagamenti, canali; specialisti convalida modelli e specialisti sviluppo modelli. «Cedacri è una realtà in forte espansione - continua Mucci - che ha bisogno delle giuste professionalità per fornire un servizio di eccellenza. Basti pensare che nella capogruppo di Collecchio siamo passati dalle 650 persone del 2010 alle 800 di quest’anno. Tutti i nostri dipendenti sono assunti con contratti a tempo indeterminato perché vogliamo avere un legame duraturo e di prospettiva con il nostro personale». Anche il turnover è piuttosto contenuto.
«Cedacri riesce a creare un legame profondo con le sue persone che vogliamo mantenere e far evolvere anche grazie alle numerose iniziative che realizziamo– osserva Mucci - Migliorare le condizioni di lavoro e conciliare il più possibile tempi di lavoro e vita privata è un obiettivo cruciale per Cedacri, consapevole che il benessere dei dipendenti è strettamente legato ai risultati dell’azienda». Per questo vengono offerti svariati benefit e servizi di welfare aziendale che vanno dalle coperture assicurative integrative all’assicurazione sanitaria, dalla flessibilità degli orari allo smart working, dai contributi per le rette degli asili a progetti per la promozione della salute e del benessere come gli screening periodici e i corsi di pilates all’interno delle strutture aziendali.
«Svolgiamo anche una formazione molto intensa – conclude Mucci – per garantire un alto livello di competenze del nostro personale, al passo coi tempi e con le necessità del mercato».