Sei in Archivio

serie A

Il Parma "vede" quota 6.000 abbonamenti e si (ri) regala Ciciretti. Aspettando il giudice

22 luglio 2018, 20:47

Il Parma

Due giorni di riposo dopo la prima parte della pre-season trascorse nel ritiro di Prato allo Stelvio, in attesa della sfida con la Sampdoria, a Trento sabato prossimo. Gli allenamenti riprenderanno martedì a Collecchio. Giorni vissuti tra sudore e, inevitabilmente, fiato sospeso per la sentenza (attesa domani o martedì) del caso-whatsapp. Una situazione di "ansia" che però non ferma nè il calciomercato nè la passione e l'attaccamento dei tifosi: sono 5987 gli abbonamenti sottoscritti fino a questo momento. Prelazione per gli abbonati scaduta il 7 luglio, mentre l'11 è iniziata la libera vendita per tutti i nuovi abbonati. Nel frattempo, arrivati a (quasi) quota seimila, il Parma si (ri) regala Amato Ciciretti, pronto a ritornare al Parma anche. Il suo agente Vincenzo Pisacane ha raggiunto in questi minuti l'accordo con la società emiliana per l'ingaggio, mentre restano ancora pochi dettagli da definire tra Napoli e Parma. La formula del trasferimento sarà in prestito secco. Riccardo Saponara sarebbe nel mirino di Faggiano, ma la chiusura della trattativa è lontana.  I crociati, debutto ufficiale il 12 agosto in Coppa Italia (terzo turno, con Triestina, Pisa o Cremonese) si diceva, saranno impegnati sabato contro la Sampdoria. Poi in Brianza, il 4 agosto: in programma infatti un triangolare che vedrà impegnati i crociati contro i padroni di casa della Folgore Caratese (Serie D) e il Sassuolo. 

Amichevoli

Sabato 14 luglio
Rappresentativa Val Venosta-Parma 0-13

Martedì 17 luglio
Naturno-Parma 1-6

Sabato 21 luglio
Parma-Foggia 3-1

Sabato 28 luglio
18 Sampdoria-Parma (a Trento)

Sabato 4 agosto
19  Sportitalia Cup con Folgore Caratese e Sassuolo (a Carate Brianza)

© RIPRODUZIONE RISERVATA