Sei in Archivio

ECONOMIA

Fca presenta i conti. Crolla in Borsa: - 15,5% a Milano

25 luglio 2018, 20:00

Fca presenta i conti. Crolla in Borsa: - 15,5% a Milano

Fca crolla in Borsa nel giorno dell’annuncio della morte di Sergio Marchionne e dei conti del secondo trimestre, chiudendo in ribasso del 15,5%, a 13,99 euro, ai minimi dall’ottobre 2017. Male anche Exor (-3,49%), Ferrari (-2,19%) e Cnh (-0,27%).

Fca ha presentato i conti: ha debuttato il successore di Marchionne, Mike Manley. Debito azzerato, liquidità netta di 500 milioni, utile netto adjusted del 2018 a 5 miliardi, ma utile netto del trimestre - 35%. Il secondo trimestre 2018 è stato difficile, ha detto Manley agli analisti, confermando tutti gli obiettivi del piano al 2022. 
In Borsa è un giorno durissimo. Dopo la diffusione dei numeri dei conti il titolo si avvita: sospeso al ribasso, torna a Piazza Affari a -11,3%, fino alla chiusura in calo del 15,5%. A Wall Street in apertura cede 11,1%.