Sei in Archivio

PIACENZA

Spaccio a Fiorenzuola e nella Bassa piacentina: condanne fino a 12 anni

30 luglio 2018, 21:42

Spaccio a Fiorenzuola e nella Bassa piacentina: condanne fino a 12 anni

Si è concluso in tribunale a Piacenza con cinque condanne fino a 12 anni di carcere il processo nato da un’importante operazione antidroga che era stata condotta alcuni mesi fa dai carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola d’Arda e che aveva sgominato una fitta rete di spaccio di droga nella Bassa piacentina.
Gli imputati erano quasi tutti stranieri, immigrati di origine nordafricana. La condanna più pesante, 12 anni di reclusione e 40mila euro di multa, è stata inflitta per quello che è sempre stato considerato l’organizzatore dello spaccio tra i campi. Il suo "vice" è stato condannato a otto anni e 26mila euro di multa, e poi via via fino alle posizioni minori, nessuna comunque sotto l’anno di reclusione. Un italiano, accusato di aver ospitato alcuni immigrati illegalmente, è stato invece assolto.