Sei in Archivio

torino

Iren: +29,2% utile semestre, margine operativo +14,4%

Peveraro, capaci di coniugare crescita interna e sviluppo esterno

02 agosto 2018, 14:23

Iren: +29,2% utile semestre, margine operativo +14,4%

Il gruppo Iren ha chiuso il semestre con risultati operativi particolarmente positivi: il margine operativo lordo si attesta a 505,8 milioni di euro, in crescita del 14,4%, mentre l’utile netto cresce del 29,2% a 187,2 milioni. I ricavi superano 1,9 miliardi di euro (+6,8%). L'indebitamento finanziario netto è pari a 2,4 miliardi, 56 milioni in più rispetto al 31 dicembre 2017 (al netto dell’aggregazione di Acam La Spezia sarebbe in calo di oltre 100 milioni di euro).
Iren spiega che le performance «derivano da diversi fattori, tra cui la capacità della società di estrarre valore dalle recenti operazioni di consolidamento (tra cui Acam La Spezia e Salerno Energia Vendite) e dalla presenza di fattori non ricorrenti legati al riconoscimento di titoli di efficienza energetica (grazie a investimenti nel teleriscaldamento). Tale dinamica si è riflessa nella robusta generazione di cassa, che ha permesso di coprire sia gli investimenti tecnici, sia la maggior parte dell’indebitamento derivante dall’aggregazione di Acam La Spezia». «I numeri della semestrale sono ancora una volta positivi, grazie alla solidità del nostro modello multi-business e alla capacità di coniugare le leve di crescita interna e lo sviluppo per linee esterne», sottolinea il presidente Paolo Peveraro. «Il trend positivo degli ultimi anni si conferma in questa prima metà del 2018 con tutti gli indicatori operativi che segnano una crescita a doppia cifra percentuale», afferma l’amministratore delegato Massimiliano Bianco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA