Sei in Archivio

TEHERAN

Iran: scontri con guardie rivoluzione,uccisi 11 'terroristi'

A confine Turchia-Iraq. 'Minacciavano operazioni di sabotaggio'

11 agosto 2018, 15:10

(ANSA) - TEHERAN, 11 AGO - Almeno 11 presunti terroristi sono stati uccisi dalla guarda rivoluzionaria iraniana in scontri avvenuti a Oshnaviyeh, al confine con Iraq e Turchia, nel nordovest del Paese. Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa Irna, la Guardia rivoluzionaria è intervenuta dopo il tentativo dei miliziani armati di entrare nel territorio iraniano per creare instabilità nel Paese e condurre operazioni di sabotaggio. Sequestrati anche armi e strumenti di telecomunicazioni durante l'operazione anti-terroristica. In altri scontri, avvenuti a luglio in una zona montagnosa, 11 militari della Guardia rivoluzionaria vennero uccisi dopo che i militanti fecero esplodere un deposito di armi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA