Sei in Archivio

Monticelli

Addio a Bruno Medici, «Al Cavalier»

15 agosto 2018, 05:00

Addio a Bruno Medici, «Al Cavalier»

MONTICELLI TERME - Se ne è andato a 81 anni Bruno Medici, da tutti conosciuto come «Al Cavalier».

Medici viveva da sempre a Monticelli Terme dove 56 anni fa aveva sposato l'adorata moglie Silvana Campanini; dalla loro unione sono nati i tre amatissimi figli: Stefano, Barbara ed Enrica.

Persona stimata e benvoluta, lascia anche il fratello Evasio e la sorella Eralda.

Tutti a Monticelli Terme ricordano Medici per il suo sorriso, le sue battute, ma soprattutto come anima buona e gentile.

Medici era «innamorato» del proprio lavoro di muratore, mestiere tramandatogli dal padre Albino, che aveva iniziato a praticare fin dalla giovanissima età.

Nonostante l'avanzare degli anni, Medici continuava ad armeggiare con martello e scalpello, come dimostra la sua partecipazione come volontario alla costruzione del Punto Blu di Monticelli.

Il suo punto di riferimento è sempre stata la famiglia, specialmente i suoi figli, che lo hanno costantemente assistito e accompagnato fino alla fine del suo viaggio e che lo ricordano come un padre sempre presente e disponibile, certamente un esempio da seguire.

Una volta raggiunta la pensione, Medici ha dedicato tutto il tempo libero agli adorati nipoti, trasmettendogli i suoi valori e la propria gioia di vivere.

I nipoti, ripercorrendo i momenti felici vissuti con lui nella casa di Monticelli, lo ricordano come un modello di riferimento, un grande uomo che ha saputo trasmettere importanti insegnamenti e che vivrà sempre nei loro cuori. Medici amava il mare, dove si recava ogni anno assieme ai propri famigliari, come dimostra la targa ricevuta nel mese di luglio all'hotel Gioiella di Miramare, dove ha soggiornato tutte le estati per ben cinquant'anni. Ad agosto invece Medici era solito rilassarsi allo Chalet Pineta di Scurano dove si trovava anche nei giorni scorsi, prima di dover interrompere il soggiorno a causa di problemi di salute. I funerali di Bruno Medici si terranno nella giornata di domani, giovedì, con partenza dalla sala del commiato Arduini a Monticelli Terme alle 10 e successivo arrivo alla chiesa parrocchiale del paese. L.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal