Sei in Archivio

Formula 1

McLaren, già scelto il sostituto di Alonso

Dal 2019 la scuderia di Woking punterà su Carlos Sainz.

16 agosto 2018, 19:20

McLaren, già scelto il sostituto di Alonso
Sono passati appena due giorni dall’annuncio di Fernando Alonso dell’addio alla Formula 1, ma la McLaren, casa per la quale il pilota asturiano correrà fino al termine della stagione, ha già scelto il sostituto per il 2019. La scuderia di Woking ha infatti uffficializzato di aver fatto firmare a Carlos Sainz “un contratto pluriennale”, pur senza specificarne la durata.

Sainz, anch’egli spagnolo, ha debuttato in F1 nel 2015 ala guida della Toro Rosso per poi passare nel 2017 alla Renault, scuderia che ha però già annunciato l’ingaggio di Daniel Ricciardo a partire dalla prossima stagione. Al momento resta quindi scoperto il volante dell’australiano alla Red Bull, ma il mercato-piloti è appena all’inizio.

McLaren, già scelto il sostituto di Alonso