Sei in Archivio

carabinieri

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale

21 agosto 2018, 13:55

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale

All’inizio di aprile aveva rapinato una boutique in borgo XX Marzo. Oggi i carabinieri di Parma lo hanno arrestato a Reggio Emilia. Si tratta di un 33enne georgiano, senza fissa dimora e irregolare in Italia, che è accusato di rapina aggravata. L’uomo - con un complice - era entrato nel negozio Life e aveva immobilizzato la titolare rubandole i gioielli che portava addosso e la carta di credito. Poi la fuga. Grazie però alle telecamere di videosorveglianza del centro e a una impronta digitale rimasta sul bancone è stato identificato e dopo lunghe ricerche trovato a Reggio Emilia.