Sei in Archivio

GIOVEDI' 23 AGOSTO

Migranti, Salvini sfida anche il Colle: "Non temo nessuno"

23 agosto 2018, 21:19

Migranti, Salvini sfida anche il Colle:

 Matteo Salvini non recede. Lascia sbarcare solo i 27 minori, che l'operatrice di TdH definisce '27 scheletrinì, ma tiene il punto: gli altri 150 migranti 'sono tutti illegali, non sbarcanò. Ribadisce: 'Il mio obiettivo è il No Way australianò. E su un possibile intervento del Quirinale dice: 'non temo assolutamente nulla. Ho la coscienza più che a postò. L'Ue convoca gli sherpa di 12 Paesi per sbloccare la situazione. Giuristi vedono nella vicenda il rischio che vi sia reato di tortura e sequestro. Unhcr e Oim chiedono di far sbarcare i migranti. Sull'Europa è durissimo Di Maio: 'Se l’Ue non decide nulla sulla nave Diciotti io e tutto il Movimento 5 stelle non siamo più disposti a dare 20 miliardi all’Europà.

 ASPRE POLEMICHE SULL'ILVA DOPO IL PARERE DELL’AVVOCATURA
PER DI MAIO LA GARA E’ ILLEGITTIMA MA NON SI ANNULLA

'Su Ilva è stato commesso un delitto perfetto. Dal parere dell’avvocatura capirete che c'è pochissimo di regolare in questa garà. Dunque, spiega il vice premier e Ministro Luigi Di Maio, la gara 'è illegittima, ma non si può annullarè. Il Ministro assolve 'Mittal che è sempre stata in buona fedè. L’ex ministro Calenda non ci sta e avverte: 'se la gara è viziata annullala. Il 'delitto (im)perfettò è il tuo verso la nostra intelligenzà. Anche il sindaco di Taranto, Melucci attacca: 'da Di Maio irrazionalità e disprezzò. Rocco Palombella (Uilm) chiede la convocazione del tavolo perchè l’Ilva 'non è un fatto privatò e il governo non può mancare.

PONTE CROLLATO, J'ACCUSE DELLA CEI, STOP A SCIACALLAGGIO
IL GOVERNATORE CHIEDE L’INTERVENTO DI CDP PER LA RICOSTRUZIONE

Il capo dei vescovi card. Gualtiero Bassetti si scaglia contro chi alimenta polemiche e sciacallaggio sulla tragedia del ponte Polcevera e chiedono 'una vicinanza fattiva, operosa, intima, silenziosa e non rabbiosa, senza fomentare odi ideologici, senza atti di sciacallaggio politico e desideri di vendettè. Il governatore della Liguria Toti auspica che nella ricostruzione del ponte sia coinvolta la 'Cdp'. Intanto il Pm Cozzi smentisce che siano stati emessi avvisi di garanzia e denuncia 'uno stato severo di degrado anche del moncone del lato ovest’del ponte.

 LA SFIDA DI TRUMP: IL MIO IMPEACHMENT FAREBBE CROLLARE I MERCATI
IL TYCOON TORNA ALL’ATTACCO DI COHEN E CRITICA IL PATTEGGIAMENTO

Il presidente americano Donald Trump non tempe d’essere messo in stato d’accusa. 'Se fossi sottoposto ad impeachment - racconta in un intervista a Fox and Friends -, penso che i mercati crollerebbero. Penso che tutti diventerebbero più poverì. Inoltre sottolinea: 'non so come qualcuno possa essere messo in stato di accusa quando sta facendo un gran lavoro», ha aggiunto. Time Magazine lo mette in copertina, nel numero del 3 settembre e lo raffigura mentre annaspa in uno Studio Ovale inondato e riesce appena a mantenere la testa fuori dall’acqua.

 MOODY'S ABBASSA LA STIMA DI CRESCITA DELL’ITALIA, L’ECONOMIA FRENA
UE, WEIDMANN APRE A CONDIVISIONE RISCHI SE SI CEDE SOVRANITA'

Moody's ha abbassato le sue stime di crescita del Pil italiano dall’1,5% all’1,2% per il 2018 e dall’1,2% all’1,1% per il 2019. Frena l’economia globale su cui pesano «le tensioni commerciali degli Usa con la Cinà. Il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, non esclude 'una maggiore condivisione dei rischi fra gli Stati membri, ma - avverte - chi esplicitamente si esprime a favore della condivisione dei rischi deve anche essere pronto a cedere più sovranità giuridica ai livelli europeì. 

VACCINI, PRESIDI INCOLPEVOLI SE AUTOCERTIFICAZIONI SONO FALSE
EVENTUALI RESPONSABILITA' RICADONO SUGLI AUTORI

La responsabilità delle autocertificazioni da presentare a scuola per le vaccinazioni dei propri figli 'ricadono esclusivamente sugli autori delle stesse e non sulla dirigenza scolasticà. La precisazione a poche settimane dall’inizio dell’anno scolastico è del ministero dell’Istruzione che oggi, alla presenza del ministro Marco Bussetti, ha tenuto un incontro con le organizzazioni sindacali della dirigenza scolastica.

PRIMA BATTUTA D’ARRESTO PER L’ESTATE NEL WEEKEND
TEMPORALI E CALO DELLE TEMPERATURE A PARTIRE DAL NORD

L'estate si concede un 'break'. Una perturbazione dal Nord nel weekend porterà precipitazioni intense e un calo delle temperature fino a 9 gradi in meno. Il maltempo, lunedì, interesserà anche il Sud, dove i fenomeni saranno meno intensi e il calo termico lievemente inferiore. Già da martedì tornerà l'estate, con tempo stabile ovunque e temperature lievemente sopra la media in particolare al Centronord. Le previsioni sono di Francesco Bartolini, meteorologo del Consorzio Lamma-Cnr.