Sei in Archivio

Moto

Lorenzo ammonisce: "Con l'acqua rischiamo tutti"

Il maiorchino della Ducati festeggia con moderazione la pole a Silverstone dopo la caduta di Rabat.

25 agosto 2018, 20:20

Lorenzo ammonisce:
Soddisfatto, ma anche preoccupato. È questo lo stato d’animo con cui Jorge Lorenzo ha accolto la seconda pole position della stagione, la numero 41 della carriera in MotoGp, ottenuta sul circuito di Silverstone. Il pilota della Ducati ha confermato l’ottimo stato di forma proprio e della scuderia, precedendo ancora una volta l’altro ducatista, Andrea Dovizioso.

Il pensiero del maiorchino va però inevitabilmente alla grande paura per la caduta di Rabat, in ospedale con una gamba rotta dopo essere stato colpito dalla moto di Morbidelli al termine di una maxi-caduta causata dalla pioggia: "Abbiamo approfittato delle condizioni della pista per ottenere il primo e il secondo posto. Ci sono riuscito per un soffio, spingendo nell’ultimo giro e pur facendo qualche errorino. Per domani però dobbiamo stare attenti all'acqua, che non va via e rimane sull'asfalto. Può essere pericoloso".

Lorenzo ammonisce: