Sei in Archivio

FRANCIA

Ubriaco vuole dirottare volo, pugile lo immobilizza

Ex campione interviene su volo Monaco-Parigi. Governo conferma

26 agosto 2018, 15:04

Ubriaco vuole dirottare volo, pugile lo immobilizza

Un ex campione francese di pugilato è diventato una sorta di «eroe» a 47 anni per aver immobilizzato a bordo di un volo fra Monaco di Baviera e Parigi un ubriaco che voleva introdursi nella cabina di pilotaggio per dirottare l'aereo. La notizia oggi fa il giro dei media francesi online dopo che il ministero dell’interno francese ha confermato il gesto di Tarik Sahibbedine, di origini maghrebine, due volte campione di Francia dei pesi welter.
L’uomo che voleva dirottare l’aereo, secondo i media, era già stato affrontato con le 'buonè da Sahibbedine, che, quando ha cominciato a divenire aggressivo ed è passato alle minacce, lo ha placcato e steso a terra, riscuotendo l’applauso di tutta la cabina, e lo ha legato fino all’atterraggio all’aeroporto di Parigi Roissy. L’ex pugile è stato ringraziato dall’equipaggio e invitato in cabina di pilotaggio per un selfie con i piloti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA