Sei in Archivio

Ciclismo

Elia Viviani è tra i grandi. Vince anche alla Vuelta

Dopo Giro d'Italia, campionato nazionale e Olimpiade, il veronese vince anche una tappa alla Vuelta: "Battere Sagan è sempre difficile".

27 agosto 2018, 23:00

Elia Viviani è tra i grandi. Vince anche alla Vuelta

Elia Viviani si regala un’altra giornata da ricordare aggiungendo una tappa alla Vuelta di Spagna nel proprio già ricco carnet di successi di prestigio. Dopo le quattro frazioni al Giro 2018, e dopo l'oro nell'Omnium a Rio 2016, il ciclista veronese, che a giugno ha conquistato il titolo di campione d’Italia a Darfo Boario per poi trionfare ad Amburgo nella EuroEyes Cyclassics, si è aggiudicato in volata la terza tappa del Giro di Spagna, da Mijs ad Alhaurin de la Torre e lunga 182,5 km in una giornata appagante per il ciclismo italiano, che tra i primi otto ha piazzato anche Nizzolo, secondo davanti a Sagan, Consonni e Trentin.

"Battere i più forti, tipo Sagan, è sempre difficile - ha detto Viviani dopo la premiazione - Ringrazio la squadra per l’ottimo lavoro, siamo riusciti a dividerci al meglio i compiti: i ragazzi hanno lavorato alla grande, controllando bene la tappa. Il mio team è stato eccezionale: tutti sempre concentrati per questo obiettivo. Volevamo la vittoria ed è andata bene. Siamo molto felici del successo odierno".

Elia Viviani è tra i grandi