Sei in Archivio

martedì 28 agosto

Orbán esalta Salvini: "Sei il mio eroe"

Il vicepremier: "Siamo vicini a una svolta storica per l'Europa"

28 agosto 2018, 21:11

Orbán  esalta Salvini:

"Salvini è il mio eroe, un mio compagno di destino", ha detto il premier ungherese Orbán prima di vedere a Milano il ministro dell’Interno e leader della Lega. "La Ue vuole gestire i flussi - ha aggiunto poi - noi no e non vogliamo incoraggiare gli scafisti". Il vicepremier si dice convinto che l’Europa sia vicina ad una "svolta". Gelo del M5S e migliaia in piazza per "l'Europa senza muri". Il premier ceco Babis è stato ricevuto da Conte che ha insistito sulla redistribuzione che "non va demonizzata<". Convocata per domani una riunione straordinaria sulle piattaforme regionali per gli sbarchi.

PONTE DI GENOVA, PROGETTO DI PIANO. DI MAIO, DANNO ERARIALE
TONINELLI, "AUTOSTRADE METTA I SOLDI, POI LO RIFACCIAMO NOI"

Renzo Piano dona a Genova un’idea per il nuovo ponte sulla città ed è pronto a farsi carico del progetto. L’archistar ha portato un plastico in Regione Liguria dove ha incontrato il presidente Toti: "Dal 14 agosto non penso ad altro. Fare presto, ma non in fretta", dice il senatore a vita. Intanto, è ancora scontro su chi dovrà rifare il ponte. "Autostrade metta i soldi, lo stato pensa a ricostruire", dice Toninelli che pensa a Fincantieri e Cdp. Di Maio annuncia a giorni un esposto alla Corte dei Conti per danno erariale contro i precedenti governi e attacca Benetton: "Fuori i "prenditori" dallo Stata", dice chiedendo di pubblicare i nomi di politici e giornali "finanziati in questi anni". Venerdì i cda di Autostrade e Atlantia per la risposta al governo dopo la procedura per la decadenza della concessione.

TRIA, CRITICARE IL 3% E’ DIVERSO DAL DIRE LO SUPERIAMO
"SPREAD? L’ITALIA E’ SOLIDA. CON L’UE NESSUN CONFLITTO"

Il rispetto del rapporto deficit-pil del 3% è stato criticato anche da chi lo ha inventato, "ma è molto diverso dal dire che lo supereremo". Il ministro dell’Economia Giovanni Tria risponde così, a Pechino, a chi gli chiede dell’intervista al Fatto in cui il vicepremier Di Maio annuncia di voler varare il reddito minimo per il 2019 anche sforando il tetto del 3%."Con la"Ue non vedo conflitti di mia competenza", aggiunge Tria, secondo il quale l’attuale livello dello spread col bund, che oggi ha chiuso a 280 nonostante le rassicurazione del ministro, "non risponde ai fondamentali e alla solidità dell’Italia".

I MIGRANTI DELLA DICIOTTI SONO IN VIAGGIO PER ROCCA DI PAPA
LA COOP, "DA NOI POCHI GIORNI". CASAPOUND, SIT-IN DI PROTESTA

Sono in viaggio verso Rocca di Papa su due pullman privati i 100 migranti che dopo lo sbarco da nave Diciotti saranno ospitati in una struttura messa a disposizione dalla Cei. Altri 39 sono rimasti nell’hotspot di Messina in attesa di essere trasferiti in Albania e Irlanda. Nonostante le proteste e le prese di posizione contrarie, la cooperativa Mondo Migliore spiega che "resteranno pochi giorni nel Centro, poi saranno accolti dalle diocesi in Italia che hanno dato disponibilità". Casapound annuncia per domani un sit-in di protesta proprio di fronte al centro. Una dottoressa del pronto soccorso di Spoleto scrive su Facebook "i migranti andrebbero annegati": provvedimento disciplinare della Usl. A Jesolo Forza Nuova appende un manichino nero con la scritta "pena di morte per stupratori".

TRUMP ACCUSA GOOGLE, "IL MOTORE DI RICERCA E’ TRUCCATO" 
"SU DI ME SOLO FAKE NEWS". REPLICA, NESSUN PREGIUDIZIO

Trump attacca Google. "Il suo motore di ricerca è truccato", scrive il presidente su Twitter. "Cercando Trump News si trovano solo notizie dei Media Fake News e quasi tutte le storie sono cattive". L’amministrazione "sta dando un’occhiata" per valutare Mountain View debba essere regolata dal governo, ha detto Larry Kudlow, consigliere economico della Casa Bianca. "I risultati delle ricerche di Google non sono usati per fissare un’agenda politica e non hanno pregiudizi", replica la società mentre il titolo cala in Borsa a New York.

PROCURATORE PENNSYLVANIA, VATICANO SAPEVA DEI PRETI PEDOFILI
"ABBIAMO LE PROVE, HA COPERTO GLI ABUSI. IL PAPA? NON LO SO"

"Non c'erano solo abusi sessuali diffusi, stupri di bambini, c'era una sistematica copertura che arrivava fino in Vaticano": così il procuratore generale della Pennsylvania, John Shapiro, alla Nbc, riferendosi ai documenti della Chiesa analizzati dal Gran Jury che ha scoperto abusi su oltre mille bambini con 300 sacerdoti coinvolti. "Abbiamo le prove che il Vaticano sapeva e ha coperto gli abusi. Non posso parlare specificatamente di papa Francesco", ha poi aggiunto il procuratore. 

BIMBO DI 2 ANNI MUORE SUL VOLO DA BEIRUT PER IL BAMBIN GESU'
ATTERRAGGIO DI EMERGENZA A BARI, A ROMA PER DOPPIO TRAPIANTO

Era affetto da iperossaluria, una grave patologia ai reni, ed era diretto all’ospedale bambino Gesù di Roma da Beirut per essere sottoposto a un doppio trapianto di rene e di fegato il bambino libanese di 2 anni morto per una crisi cardiaca a bordo di un volo Alitalia dirottato per i soccorsi e atterrato a Bari. Il bambino, che era accompagnato dai genitori, è stato assistito in aereo da un’infermiera presente a bordo ma non ce l’ha fatta.

ARRIVA IL PRIMO CONTRATTO COLLETTIVO PER I PILOTI RYANAIR
E’ STATO SOTTOSCRITTO CON L’ANPAC DOPO 8 MESI DI TRATTATIVE

Dopo 8 mesi di trattative, l’Anpac ha sottoscritto il primo contratto collettivo di lavoro per i piloti di Ryanair basati in Italia. Secondo l’associazione, è un avvenimento storico per il vettore irlandese perché il contratto collettivo di lavoro di diritto italiano è il primo siglato in Europa da Ryanair.