Sei in Archivio

trasporti

Per l'abbonamento treno+bus in regione è necessario un modulo. Ecco come fare

29 agosto 2018, 19:27

Per l'abbonamento treno+bus in regione è necessario un modulo. Ecco come fare

«Per ottenere la carta è necessario compilare un modulo (scaricabile anche on line su trenitalia.com - sezione Trasporto regionale Emilia Romagna), allegare una foto tessera ed esibire un documento di identità valido. Una volta ottenuta, sarà possibile acquistare e ricaricare l’abbonamento presso una qualunque biglietteria ferroviaria o self service Trenitalia dell’Emilia Romagna. Tutte le biglietterie sono preparate per il massimo supporto all’acquisto». Lo sottolinea Trenitalia in una nota, in vista dell’avvio del nuovo abbonamento ferroviario che in Emilia-Romagna permette il bus gratuito in 13 città.

A Bologna è attivo uno sportello dedicato presso l’Assistenza Clienti di Trenitalia, nell’ala Ovest della stazione centrale di superficie, aperto dal lunedì al venerdì dalle 6.30 alle 20.45 e che rimarrà operativo anche in questo fine settimana. Un altro sportello dedicato è presente nella stazione di Reggio Emilia dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 10.00 e dalle 14.30 alle 19.00. Nelle altre stazioni - dunque anche a Parma - il rilascio avviene presso le biglietterie, negli orari e giorni di apertura, con ulteriore potenziamento previsto per tutto il mese di settembre. Per agevolare gli abbonati mensili che non hanno ancora richiesto la Carta Unica, Trenitalia e Regione Emilia Romagna hanno concordato inoltre un periodo transitorio (fino a dicembre 2018) in cui sarà possibile acquistare l’abbonamento integrato Mi Muovo anche in Città anche su supporto cartaceo, in attesa della Carta Unica, nelle 23 biglietterie Trenitalia della regione e in tutti i punti vendita di Trenitalia aderenti ai circuiti Sisal, Lottomatica e Tabaccai.