Sei in Archivio

motori

Harley-Davidson 2019, arriva la FXDR 114

Tra le novità Harley-Davidson 2019 c'è il nuovo Softail FXDR 114, dall'estetica ispirata alle drag race

di Edoardo Margiotta -

04 settembre 2018, 16:11

Harley-Davidson 2019, arriva la FXDR 114

Altro giro, altro Softail: Harley-Davidson, a pochi giorni dalle dichiarazioni sull’imminente allargamento della gamma a nuovi segmenti e tipologie di moto, affronta il tradizionale appuntamento agostano con le novità sfoderando il FXDR 114. L’aspetto deve molto alle amate drag race, sfide di accelerazione che esaltano la potenza del motore e richiedono misure oversize, che si tratti di cilindrata come di pneumatici.

 
E infatti il nuovo FXDR 114 monta il bicilindrico a V Milwaukee-Eight nella versione 114, quella più gratificante (CVO a parte), e la gomma posteriore da 240 mm di sezione. Telaio Softail, forcellone in alluminio (-43% di peso rispetto all’equivalente in acciaio), ruota anteriore da 19″ in lega di alluminio forgiata, con disegno a cinque razze sdoppiate, e posteriore da 18″ lenticolare in alluminio: il nuovo FXDR 114 è presentato da Harley-Davidson come un cruiser muscolare, capace di prestazioni eclatanti, e arricchito di serie da componenti in fibra di carbonio, come il parafango anteriore e il codino. Il telaio reggisella è anch’esso in alluminio, con struttura a traliccio di tubi.

David Latz, Lead Product Manager di Harley-Davidson: “Questa moto è davvero uno spettacolo da guidare. Il nuovo FXDR 114 avvolge l’ottimo telaio Softail con tutto il vigore e la potenza del motore Milwaukee-Eight 114,con nuove sospensioni anteriori e posteriori di elevata qualità e con una quantità di componenti e materiali leggeri per contenere il peso. Si tratta di un power cruiser in grado di regalare eccezionali qualità di guida e di maneggevolezza.”

Brad Richards, Vice President Stile e Design di Harley-Davidson: “L’aspetto del nuovo FXDR 114 esprime tutto il suo potenziale prestazionale e sottolinea le caratteristiche tecniche che lo distinguono dal resto della gamma Softail. L’influenza delle moto drag è forte con il frontale massiccio e a steli rovesciati, la presa d’aria e lo scarico di grandi dimensioni, il contrasto in termini di proporzioni fra le ruote e la sezione di coda tronca. Ma abbiamo fatto in modo di evidenziare anche elementi squisitamente tecnici come il forcellone in alluminio, la strumentazione digitale completamente integrata e pienamente sotto controllo da parte del rider o il regolatore delle sospensioni, tutti elementi che concorrono a definire la missione di questa moto, che è quella di regalare prestazioni assolute – e non solo prestazioni sul dritto.”

Il nuovo FXDR 114 è il decimo modello Harley-Davidson su base Softail 2018; fa parte delle cento nuove moto che l’azienda americana presenterà entro il 2027. Qui Harley la presenta al suo pubblico… Occhio al video, girato in pista.