Sei in Archivio

BOLOGNA

Incidente mortale: tir di soda caustica si ribalta, chiusa l'A13

07 settembre 2018, 17:56

Incidente mortale: tir di soda caustica si ribalta, chiusa l'A13

L’A13 è stata chiusa poco dopo le 14,40 nel tratto bolognese tra le uscite Interporto e Arcoveggio in entrambe le direzioni: un mezzo pesante si è ribaltato e ha occupato l’intera carreggiata. Il conducente del tir è morto.
Oltre al personale della Direzione terzo Tronco di Bologna sono intervenute pattuglie della Polstrada, Vigili del fuoco e soccorsi. Si registrano alcuni chilometri di coda.

IL TIR TRASPORTAVA SODA CAUSTICA. Il tir che, ribaltandosi, ha provocato la chiusura di un tratto dell’autostrada A13 nei pressi di Bologna, trasportava soda caustica: il liquido si è sparso per la carreggiata e sono in corso le operazioni di pulizia. Il mezzo si è rovesciato praticamente sotto ad un cavalcavia, rimanendo come incastrato; dalle prime ricostruzioni il conducente, deceduto nello schianto, avrebbe perso il controllo senza coinvolgere altri veicoli.
Secondo quanto si apprende è stato scongiurato il rischio di un incendio. Sul posto la Polizia Stradale e i vigili del fuoco, intervenuti anche con le mascherine per evitare di essere intossicati dalla sostanza. L’autostrada resta chiusa e Autostrade consiglia ai viaggiatori percorsi alternativi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA