Sei in Archivio

Anticipi

La Sampdoria strapazza il Frosinone che perde in casa (5-0)

Insigne gol, il Napoli batte la Fiorentina

15 settembre 2018, 23:28

La Sampdoria strapazza il Frosinone che perde in casa (5-0)

A Frosinone, Sampdoria batte Frosinone 5-0 nel terzo anticipo della quarta giornata del campionato di serie A.

Nel pomeriggio, intanto, il Napoli  ha battuto  la Fiorentina grazie a un lampo di classe Milik-Insigne, quasi al termine di una gara con scarse emozioni, tra due squadre che devono ancora lavorare molto.  Ancelotti, in vista della prima gara di Champions League a Belgrado, conferma il turn over e stavolta tiene fuori Milik e Albiol, mandando dentro Mertens e Maksimovic.
Cambio anche in porta con Karnezis che ritrova la maglia da titolare. Pioli conferma il suo 4-3-3, puntando su Chiesa e Simeone e sulla velocità di Eysseric.

La partita, in un San Paolo per pochi intimi e con curve semideserte per protesta contro il caro biglietti, è lenta. Il Napoli tiene palla ma non punge, con Milenkovic e Biraghi che coprono bene le ampiezze e Hamsik che continua a balbettare in impostazione.
La Fiorentina aspetta di colpire in contropiede, con Chiesa e Eysseric pronti a schizzare, almeno fino a che non vanno a sbattere contro Koulibaly. La prima occasione è per i viola con Veretout che ci prova da lontano e impegna Karnezis in tuffo. La risposta arriva al 20' con Insigne che di prima devia un bell'assist di Hamsik sfiorando il palo. Lorenzinho però non incide in un tridente in cui Ancelotti permette a lui e Mertens di scambiarsi spesso di posizione, con il belga che staziona a lungo sulla fascia lasciando a Insigne la corsia centrale. L'ultimo brivido lo regala Chiesa che sul finire di tempo ruba palla ad Allan al limite e tira fuori di poco.