Sei in Archivio

sabato 15 settembre

Salvini contro l'Associazione magistrati: "La difesa è sempre legittima"

15 settembre 2018, 21:36

Salvini contro l'Associazione magistrati:

«Il sindacato dei magistrati oggi ha attaccato le proposte di legge della Lega sulla legittima difesa perchè inutili e rischiose. Invasione di campo? Tutto normale? Io tiro dritto, la difesa è sempre legittima». Lo scrive il ministro dell’Interno Matteo Salvini su twitter replicando alle critiche espresse al ddl sulla legittima difesa dal presidente dell’Anm Francesco Minisci. «Non cerchiamo lo scontro, abbassiamo i toni», è l'invito rivolto da Minisci, che però sottolinea: «Reagiremo sempre ai tentativi di interferenze».


MIGRANTI, LUNEDI' VIA AL RIMPATRIO DEI TUNISINI DA LAMPEDUSA
PARTENZE SCAGLIONATE. SONDAGGIO, 61% CON SALVINI SU DICIOTTI

Comincerà probabilmente lunedì il rimpatrio dei 184 tunisini sbarcati ieri a Lampedusa. I migranti verranno rimpatriati con i voli charter attualmente utilizzati nell’ambito dell’accordo in vigore con la Tunisia che prevede procedure semplificate per il rimpatrio dei cittadini sbarcati sulle coste siciliane, con un massimo di 80 rimpatri a settimana. I primi 40 dovrebbero dunque partire lunedì, un secondo scaglione è previsto per giovedì. In un sondaggio sul caso Diciotti, il 61% si schiera con Salvini. 

 
MANOVRA: IPOTESI DL FISCALE, "PACE" CON TETTO A 1 MLN
DI MAIO, FLAT TAX NON SARA' '"RIGIDA", TRE ALIQUOTE

La manovra potrebbe essere accompagnata da un decreto fisco collegato. Lo dice Massimo Bitonci, sottosegretario al Mef, spiegando che nel dl potrebbero essere inserite pace fiscale «con un tetto di 1 milione a contribuente» e nuova voluntary disclosure. Bitonci propone anche 500 milioni per i risparmiatori vittime delle crisi bancarie. Sulla manovra interviene anche Di Maio: «La flat tax non sarà così rigida, ci saranno almeno tre aliquote», spiega il vicepremier. La cedolare secca sugli affitti abitativi «va resa strutturale», suggerisce il sottosegretario Guido Guidesi. Lunedì probabile vertice Conte, Tria e i vicepremier, mentre rispuntano web tax e ticket. 

PONTE GENOVA, "SARA' IL COMMISSARIO A DECIDERE SUI LAVORI" 
SALVINI, NOME DA CONCORDARE CON ENTI LOCALI. PRESSING DI TOTI

«Sarà il Commissario a decidere se a ricostruire il ponte sarà solo Fincantieri o anche Autostrade». Lo afferma il viceministro ai Trasporti Edoardo Rixi. E sulla scelta del nome interviene il ministro Salvini: «E' giusto che venga concordato con gli enti locali». Si accentua il pressing di Toti sui tempi della ricostruzione: «non tollereremo ritardi del governo», minaccia il presidente della Regione. Dalla GdF arriva ai pm una black list di 60 nomi su cui potrebbero ricadere responsabilità penali. Sono iniziati nella zona del Campasso, i lavori di rimozione detriti sulla linea ferroviaria bloccata dal crollo.

IL PAPA A PALERMO PER DON PUGLISI, "VINSE COL SORRISO" 
"NON SI PUO' CREDERE IN DIO E ESSERE MAFIOSO, SI CONVERTANO"

Oltre 100mila fedeli hanno partecipato, a Palermo, alla messa celebrata dal Papa in memoria di don Pino Puglisi, sacerdote ucciso dalla mafia il 15 settembre del '93. Durante la cerimonia il Pontefice ha guidato una preghiera dedicata proprio alle vittime di mafia ed ha ricordato il sacerdote che «quando morì nel giorno del suo compleanno, coronò la sua vittoria col sorriso». Ha poi ribadito che «non si può credere in Dio ed essere mafiosi. Ai mafiosi dico: convertitevi!». Infine un messaggio ai giovani: «no al muro dell’omertà, un ecomostro da demolire, ha sottolineato il Papa. 

FILIPPINE, ALMENO 12 MORTI PER IL TIFONE MANGKHUT
FLORENCE, 7 VITTIME, QUASI UN MILIONE SENZA ELETTRICITA'

Nelle Filippine almeno 12 persone sono morte a causa del tifone Mangkhut. Strade inondate e aeroporti chiusi nell’isola di Luzon. E per l’arrivo del tifone oltre 50.000 pescatori e circa 11.000 pescherecci sono stati richiamati nei porti della provincia orientale cinese di Fujian. Intanto sono salite a sette le vittime causate da Florence, l’uragano declassato ieri a tempesta tropicale abbattutosi sulla Carolina del nord. Quasi un milione le persone restate senza elettricità.

POLMONITE: DUE NUOVI CASI DI LEGIONELLA, UNO E’ GRAVE
HANNO 89 E 78 ANNI E SONO RICOVERATI IN OSPEDALE A MONZA

Due pensionati residenti in Brianza sono stati ricoverati nei giorni scorsi all’ospedale San Gerardo di Monza per aver contratto la legionella. Si tratta di un 78enne di Cesano Maderno, arrivato in ospedale con difficoltà respiratorie due giorni fa e ricoverato in rianimazione e di un 89enne di Desio, dal 9 settembre al pronto soccorso anche lui con difficoltà respiratorie. Gli esami hanno confermato che entrambi sono stati contagiati dal batterio della legionella. 

 
SERIE A, DIMARCO TRAFIGGE L’INTER, FESTA PARMA A S.SIRO
F1: HAMILTON IN POLE A SINGAPORE, TERZA FERRARI VETTEL

La Serie A torna con gli anticipi della 4/a giornata: Inter ko, il Parma sbanca San Siro con un supergol di Dimarco. Alle 18 Napoli-Fiorentina e Frosinone-Samp alle 20,30. La Mercedes di Lewis Hamilton ha conquistato la pole position nel Gran Premio di F1 a Singapore. Il campione del mondo partirà davanti alla Red Bull di Max Verstappen. Terza posizione per la Ferrari di Sebastian Vettel. Serie B: il Tar del Lazio ha accolto i ricorsi di Ternana e Pro Vercelli contro la B a 19 squadre. Festa azzurra ai Mondiali di canottaggio in Bulgaria, gli italiani hanno vinto una medaglia d’oro e due d’argento.