Sei in Archivio

news

Brexit: May a Barnier, nessuno faccia proposte inaccettabili

19 settembre 2018, 15:50

Brexit: May a Barnier, nessuno faccia proposte inaccettabili
LONDRA - "Nessuna delle due parti può fare richieste inaccettabili all'altra" sul futuro post Brexit del confine fra Irlanda e Irlanda del Nord. E' l'avvertimento all'Ue della premier britannica Theresa May contenuto in un articolo per il tedesco Die Welt pubblicato oggi a poche ore dalla sua partenza per il vertice di Salisburgo e ripreso nel Regno.   Rivolgendosi al capo negoziatore di Bruxelles, Michel Barnier, la premier insiste in particolare a respingere come "inaccettabile" l'idea evocata dall'Ue di poter lasciare aperto il confine interno all'Irlanda imponendo una qualunque barriera doganale "fra l'Irlanda del Nord e il resto del Regno Unito". La questione appare in questa fase il nodo più spinoso sulla strada di un accordo di divorzio, come Barnier ha ribadito di nuovo ieri pur aggiungendo d'essere pronto a presentare "nuove proposte" al tavolo della trattativa con Londra.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA