Sei in Archivio

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

19 settembre 2018, 15:06

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

Le condizioni del secondo bimbo lanciato dalle scale dalla mamma nel carcere di Rebibbia sono «gravissime», ed è in programma «l'accertamento della morte cerebrale». Lo scrive l’ospedale Bambino Gesù di Roma.
«Le condizioni del bimbo sono purtroppo gravissime - si legge in un comunicato - Le ultime indagini necessarie per la valutazione del quadro clinico hanno confermato la condizione di coma areflessico con elettroencefalogramma isoelettrico. Prosegue supporto rianimatorio avanzato».