Sei in Archivio

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

19 settembre 2018, 19:04

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

Con oltre 130mila visitatori, si è chiusa domenica la nona edizione del Salone del Camper, l'appuntamento del "turismo in libertà" che si è tenuto a Parma dall’8 al 16 settembre. Organizzato da Fiere di Parma e da Apc-Associazione Produttori Caravan e Camper, il salone ha visto la partecipazione di oltre 300 aziende dell’industria del caravanning, e l’esposizione di 730 modelli che, tra rivoluzione tecnologica e design, hanno catturato l’interesse del pubblico.
Nei 140mila metri quadrati di superficie espositiva del polo fieristico, luxury motorhome, roulotte, camper e soprattutto campervan, piccoli camper facili da parcheggiare che si possono usare in città come seconda auto al posto del suv e nel week-end per viaggi fuori-porta.
Secondo l’Osservatorio sul turismo in libertà 2018 curato dal Ciset, il mercato dei camper viaggia oggi a pieni giri. 8,7 milioni di turisti (4,2 milioni italiani e 4,7 stranieri) hanno contribuito nel 2017 all’economia nazionale con 2,6 mld di fatturato, in continua crescita: nel 2016 a viaggiare in Italia erano 4,1 milioni di italiani e 4,3 stranieri.
Anche produzione e immatricolazioni del settore, nel 2017, hanno fatto registrare risultati eccellenti rispettivamente con un +43% (rispetto al 2016) e +20%. Un trend confermato anche dagli ottimi riscontri del primo semestre 2018, con +16% nel mercato del nuovo Italia e +13% nella produzione (fonte: 7/a edizione Rapporto Nazionale Apc).