Sei in Archivio

Moto

Manzi si mette alle spalle Misano

"Il fine settimana era stato positivo" dice il romagnolo, pronto per tornare in pista ad Aragon,

19 settembre 2018, 20:40

Manzi si mette alle spalle Misano
Si torna finalmente in pista, e a far parlare il cronometro, per il quattordicesimo appuntamento del Mondiale Moto2, presso il Motorland Circuit di Aragon.

Sui 5.077 m del tracciato spagnolo, i piloti del Team Forward scenderanno in pista con i buoni propositi di sempre e tanta voglia di far bene: Stefano Manzi è determinato nel continuare il suo trend positivo dimostrato anche durante il weekend di Misano, su un circuito dove si è sempre sentito a proprio agio. Isaac Viñales, invece, ha utilizzato i giorni di riposo per recuperare al meglio il post intervento al braccio, che lo ha costretto a fermarsi anche nel Gp di San Marino. Quella di Aragon per Isaac è una gara di casa, quindi avrà ulteriori stimoli per dare il meglio di sé, davanti al suo pubblico.

"Aragon è una pista che mi piace molto, dove l’anno scorso ho girato bene. Spero di ripetermi anche quest’anno, magari facendo meglio. A Misano il weekend era stato positivo, prendiamo il meglio della tre giorni di gare e portiamo avanti il lavoro, insieme alla squadra" racconta il romagnolo.

Manzi si mette alle spalle Misano

© RIPRODUZIONE RISERVATA